Parr. Cuore Imm. di Maria:selezionati i progetti per la nuova Chiesa

Si è conclusa nei giorni scorsi la selezione delle idee progettuali per la ricostruzione dell’aula liturgica e la riqualificazione degli edifici esistenti della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria di Villaggio Mosè di Agrigento. La Parrocchia, sorge nella piazza principale del vecchio quartiere del Villaggio Mosè, trasformato negli ultimi anni da una notevole edificazione residenziale. La Chiesa costruita negli anni ‘60, ha rappresentato per la comunità un punto di riferimento primario. Il complesso parrocchiale era costituito dalla Chiesa con la relativa torre campanaria, il salone parrocchiale, il portico esterno, l’atrio interno con annesse pertinenze della casa canonica e delle aule per la catechesi e la pastorale. Nel 2009, dopo evidenti segni di degrado e grave dissesto, la Chiesa è stata abbattuta, nell’attesa e nella speranza di essere ricostruita.
L’attuale parroco don Maurizio Mangione e tutta la Comunità parrocchiale, dopo le tante preghiere, possono oggi gioire nel vedere avviate tutte le procedure che, grazie al sostanziale contributo che arriverà dall’8xmille della Chiesa Cattolica Edilizia di Culto, permetteranno di riedificare la chiesa.

L’Ufficio Beni Culturali ed Edilizia di Culto dell’Arcidiocesi di Agrigento ha indetto, a tal proposito, un bando di selezione ad invito diretto al quale hanno partecipato i seguenti gruppi di progettazione: Gruppo di progettazione AM3 architetti associati con capogruppo arch. Marco Alesi: arch. Cristina Calì; arch. Alberto Cusumano; artista Igor Scalisi Palminteri; Liturgista don Luciano Calabrese. Gruppo di progettazione con capogruppo prof. arch. Sbacchi: arch. Giuseppe Costanza; arch. Rosario Giardina; arch. Giuseppe Morreale; arch. Rosario Luca Palumbo; artista Maria Elisabetta Novello; Liturgista don Sergio Catalano. Gruppo di progettazione con capogruppo prof. arch. Giovanni Tuzzolino: prof. arch. Ing. Antonino Margagliotta; prof. Ing. Calogero Cucchiara; arch. Viviana Vassallo; arch. Alessandro Terrasi; arch. Francesco Alessio De Marco; arch. Vincent Martino Bonfante; arch. Francesco scrudato; artista prof. Sergio Criminisi; liturgista don Giuseppe La Giusa. Gruppo di progettazione ARCHITREND con capogruppo arch. Gaetano Manganello: arch. Carmelo Tumino; arch. Simona Tumino; artista Sandro Bracchitta; liturgista don Girolamo Alessi. Gruppo di progettazione Milia con capogruppo ing. Antonio Milia: arch. Carmelo Luparello; artista Eliana Costa; liturgista don Massimo Cucinotta. Concorrente singolo Cobuzzi Maurizio, Artista Vincenzo Greco; Liturgista don Alberto Giardina. Gruppo di progettazione LAPS con capogruppo arch. Salvator-John Liotta, arch. Fabienne Louyot; artista Olimpia Morgante; Gianni Provenzano; liturgista Ildebrando Scicolone.
Gruppo di progettazione con capogruppo arch. Gioele Farruggia: arch. Claudio Moncada; arch. Vincenzo Andrea
Cona; arch. Mario Cottone; arch. Gregorio Indelicato; artista Franco Accursio Gulino; Giuseppe Rizzo – Crizzo; liturgista dott.ssa Valeria Trapani. Gruppo di progettazione con capogruppo arch. Vincenzo Castelli: arch. Salvatore Rita Tricoli; arch. Pasquale Crapanzano; artista Peter Porazik, liturgista doc. ICR Angelo Plumari. Gruppo di progettazione con capogruppo arch. Giovanni Spitali: arch. Alfonso Mancuso; artista Giuseppe Sinaguglia; liturgista Leo Di Simone.
È stata nominata dall’Ordinario diocesano un’apposita Commissione per la valutazione delle idee progettuali consegnate, in forma anonima, presso la segreteria dell’Ufficio BB.CC.EE. Culto dell’Arcidiocesi di Agrigento in data 13 uglio 2017. La Commissione era composta: dai membri con diritto di voto: ing. Andrea Zappacosta, esperto collaboratore dell’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto della <CEI , arch. Giorgio della Longa, esperto membro del Comitato Nazionale della Cei; mons. Liborio Palmeri, esperto in Arte contemporanea membro del Comitato Nazionale della CEI; arch. Alfonso Cimino, presidente dell’Ordine degli architetti di Agrigento; don Liborio Lauricella Ninotta, esperto in liturgia direttore dell’Ufficio Liturgico diocesano, don Giuseppe Agrò, Vicario per la Pastorale, don Maurizio Mangione, parroco della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, sig. Gino Tarallo, rappresentante della Comunità Parrocchiale e dai membri senza diritto di voto: don Giuseppe Pontillo, direttore BB.CC.EE dell’Arcidiocesi di Agrigento, arch. Calogero Giglia, consulente dell’Ufficio BB-CC.EE. responsabile del procedimento, dott.ssa Domenica Brancato, Storico dell’Arte dell’Ufficio BB.CC.EE., mons. Melchiorre Vutera, Vicario Generale e la dott.ssa Filomena Virone, Ufficio BB.CC.EE.
La Commissione, nelle due giornate del 13 e del 14 luglio 2017 ha valutato le 10 proposte progettuali alle quali,
essendo anonime, è stato assegnato un codice numerico in base all’ordine di consegna.
Ha effettuato una graduatoria in merito ai criteri valutativi stabiliti dal Bando con particolare attenzione alla coerenza fra le soluzioni tecniche e architettoniche e la loro computazione economica, in linea con i criteri richiesti dal Documento Preliminare alla Progettazione redatto dagli organismo parocchiali con il supporto dell’Ufficio Beni Culturali ed Edilizia di Culto. L’idea progettuale selezionata è stata quella con il codice CIM_2017_1, elaborata dal gruppo di progettazione AM3 architetti associati di Palermo

I verbali della Commissione e le altre idee progettuali selezionate saranno pubblicati entro il 15 agosto 2017 sul sito della Diocesi www.diocesiag.it

Versione web de L’Amico del Popolo, settimanale cattolico agrigentino – iscrizione n°32 Tribunale di Agrigento del 14 nov 1955
Sede: via Duomo, 102 – 92100 Agrigento – Tel: 0922/24345 - Partita IVA: 01821530845
customized by LAB24

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori.

Continuando la navigazione su questo sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Per saperne di piu'

Approvo

 

Utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso espressi in questo documento.

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

Ci sono due principali tipi di cookie: i cookie di sessione e cookies permanenti. I cookie di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookie permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

I cookie sul nostro sito
lamicodelpopolo.it, titolare del trattamento, utilizza sul sito i seguenti cookies, con le relative finalità:

  • Session cookie - I cookie di sessione archiviano e recuperano valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l’ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l’utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.
  • Performance cookie - I Performance cookie raccolgono informazioni anonime circa l’utilizzo che si fa del Sito e ci consentono di migliorarne il funzionamento. Ad esempio ci mostrano quali sono le pagine più frequentemente visitate, ci consentono di verificare quali sono gli schemi ricorrenti d’utilizzo del Sito, ci aiutano a comprendere ogni difficoltà che incontri durante l’utilizzo.
  • Analytics cookie - Gli Analytics cookie sono assimilati ai cookie tecnici e sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; Inoltre il sito fa uso di cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Come disabilitare i cookie
Nel caso volessi bloccare cookie ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull’usabilità di alcuni siti web. La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookie. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookie sul browser che stai utilizzando.

Internet Explorer 9

  1. Apri la finestra di Internet explorer.
  2. Clicca su “Strumenti”.
  3. Vai su “Sicurezza” e dopo clicca “Cancella cronologia”.
  4. Spunta il box “cookies” e dopo clicca su “cancella”.
  5. Clicca “Sicurezza” on the sulla barra.
  6. Seleziona “Cancella cronologia”.
  7. Seleziona l’opzione per cookie and e dopo clicca su “cancella”.

Internet Explorer 8
In alternativa, la nuova funzione di Internet Explorer 8 InPrivate browsing consente all’utente di navigare in rete senza lasciare tracce dai siti visitati (inclusi i cookie). Per utilizzare la modalità InPrivate:

  1. Clicca “Sicurezza” sulla barra.
  2. Seleziona "InPrivate Browsing".
  3. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  4. Clicca su “Start”, “Run”, ed inserisci inetcpl.cpl e dopo clicca su “OK”.
  5. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  6. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  7. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer 7.x

  1. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  2. Clicca su “Start”, “Run” ed inserisci inetcpl.cpl, e dopo clicca su “OK”.
  3. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  4. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  5. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer (tutte le altre versioni)
Internet Explorer salva i cookies in più luoghi in funzione della versione del browser e dal sistema Microsoft Windows utilizzato. Il miglior modo per trovare e cancellare i cookies è di chiudere Internet Explorer ed utilizzare lo strumento di esplora risorse (ad esempio Windows Explorer) e cercare una cartella che si chiami “cookies”.

Google Chrome

  1. Fai clic sull'icona “impostazioni” in alto a destra del menu.
  2. Seleziona “Impostazioni”. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  3. Nella sezione "Privacy" fai clic su Impostazioni contenuti.
  4. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati (in alternative puoi rimuovere tutti i cookie creati in un intervallo di tempo specifico selezionandolo dall’elenco a tendina).
  5. Seleziona "Cancella dati di navigazione" per cancellare tutte le tracce dei siti che hai visitato.
  6. Seleziona "Cancella cronologia download” per cancellare l’archivio dei file e dei programmi che avete scaricato.
  7. Selezione “Svuota la cache” per cancellare le pagine dei siti inserite in memoria cache.
  8. Puoi anche cancellare le password salvate (quelle che utilizzi per accedere ai siti) e i dati salvati per compilare form (ad esempio nome e cognome).
  9. Poi clicca sul bottone “Cancella dati di navigazione”.
  10. Clicca sul bottone “Chiudi”.

Mozilla Firefox

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e seleziona “Opzioni” poi vai al pannello “Privacy”.
  2. Nel pannello “Cookies” cliccare su “mostra Cookies”.
  3. Per rimuovere un singolo cookie cliccare sulla singola voce nella lista e dopo cliccare sul bottone rimuovi cookie.
  4. Per rimuovere tutti i cookies cliccare sul bottone Rimuovi tutti i cookie.
  5. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  6. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  7. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  8. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  9. Clicca sul bottone “Cancella”.

Safari 1.0 (MacOS X)

  1. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  2. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  3. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  4. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  5. Clicca sul bottone “Cancella”.