"Gioia" e "Grazie", ricordando la prof.ssa Ave Gaglio

“Gioia!”: questa l’espressione, accompagnata dal suo sorriso, con cui, quanti abbiamo conosciuto Ave Gaglio, siamo stati sempre accolti. Espressione che sintetizza il suo affetto, la sua attenzione per ciascuno e la disponibilità all’ascolto.
Ave, donna di fede! Legata saldamente alla sua fede, Ave ha vissuto sempre nella ricerca e nell’accoglienza della volontà di Dio. Ha saputo accogliere le gioie della vita come dono dell’amore paterno di Dio. Ha saputo vivere le sofferenze, e non sono state poche, come opportunità di contemplazione. Ha accolto la solitudine come eremo in cui dialogare cuore a cuore con Dio. Ha vissuto il silenzio come tempo in cui prendersi cura di chi era nel bisogno.
Ave, donna di preghiera! Nella vita di Ave tutto scaturiva dalla preghiera, si nutriva di preghiera e portava alla preghiera. Nessuna organizzazione era fine a se stessa ma nasceva dalla sua preghiera personale e dal collegamento speciale che aveva con le monache di clausura. La preghiera di Ave era sempre abitata da tante persone e composta da tanti volti. Mai una preghiera banale, vuota, arida, lontana dalla storia.
Il suo legame filiale con la Vergine era costante. I pellegrinaggi a Lourdes erano una profonda esperienza di fede, di preghiera, di conversione e di comunione ecclesiale.
Ave, innamorata della chiesa! Tutta la vita vissuta a servizio della Chiesa. Sempre pronta a spendersi nelle attività diocesane: l’Azione Cattolica, l’Opera dei Tabernacoli, gli Amici del Seminario, il Sinodo diocesano, la nascita dei primi Piani Pastorali, l’animazione della diocesi, la formazione degli operatori pastorali... Instancabile nell’attenzione a chi era nel bisogno.
L’espressione alta del suo amore infinito alla Chiesa la esprimeva nell’attenzione ai sacerdoti: li portava sempre dinanzi a Dio nella sua preghiera, offriva ogni sua sofferenza e ne condivideva ansie e gioie.
Un’attenzione particolarissima merita il suo rapporto con il seminario. Capace di costruire futuro, comprese subito l’importanza delle vocazioni al presbiterato. Si spese con tutte le sue energie perché ogni ragazzo che arrivava in seminario potesse seguire la sua chiamata. Pronta al sostegno, disponibile all’insegnamento e soprattutto desiderava che il seminario fosse presente in ogni iniziativa e attività. Aveva compreso che la presenza del seminario era già proposta vocazionale.
Amò la Chiesa, senza lamentele o recriminazioni, anche quando le causò sofferenza.
Ave, donna eremita! Gli ultimi anni della sua vita li ha vissuti nel chiuso della sua casa: eremo e oasi di pace. Impossibilitata a camminare, continuò a essere vicina a tutti e a ciascuno: finché le condizioni di salute glielo hanno permesso, ha continuato a scrivere le sue lettere per dire la sua vicinanza in ogni ricorrenza e condividere gioie e dolori. Il suo telefono era sempre in funzione: telefonate brevissime e intense.
La sua gioia fu piena quando il suo eremo divenne luogo di celebrazione eucaristica. Accoglieva le persone che venivano a condividere il rendimento di grazie offrendo a ciascuna una parola, un sorriso e un abbraccio. Partecipava all’eucarestia con grande raccoglimento e sempre indicava al celebrante qualche persona per cui pregare in particolare. Quando le condizioni di salute non le hanno più permesso il dialogo profondo con le persone, il suo eremo l’ha accolta come grembo e a noi è mancata la sua parola e il suo sorriso.
Ave, donna del grazie! Tutte le occasioni erano buone per ringraziare. Ringraziava Dio perché l’aveva amata e scelta; ringraziava tutti perché di ognuno coglieva il bene, anche quando era difficile trovarlo. L’ultimo periodo della sua vita è stato un grazie continuo; come se non sapesse dire altro. Adesso che la sua contemplazione è piena e totale, Ave non dice più grazie ma è diventata il nostro grazie perenne a Dio.

Gaetano Montana

Versione web de L’Amico del Popolo, settimanale cattolico agrigentino – iscrizione n°32 Tribunale di Agrigento del 14 nov 1955
Sede: via Duomo, 102 – 92100 Agrigento – Tel: 0922/24345 - Partita IVA: 01821530845
customized by LAB24

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori.

Continuando la navigazione su questo sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Per saperne di piu'

Approvo

 

Utilizzo dei cookies

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso espressi in questo documento.

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono file di testo che contengono pacchetti di informazioni che vengono memorizzati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile tutte le volte che visiti un sito online attraverso un browser. Ad ogni successiva visita il browser invia questi cookies al sito web che li ha originati o ad un altro sito. I cookies permettono ai siti di ricordare alcune informazioni per permetterti di navigare online in modo semplice e veloce.

Ci sono due principali tipi di cookie: i cookie di sessione e cookies permanenti. I cookie di sessione vengono eliminati dal computer automaticamente quando chiudi il browser, mentre i cookie permanenti restano memorizzati sul tuo computer a meno che non siano eliminati o raggiungano la loro data di scadenza.

I cookie sul nostro sito
lamicodelpopolo.it, titolare del trattamento, utilizza sul sito i seguenti cookies, con le relative finalità:

  • Session cookie - I cookie di sessione archiviano e recuperano valori per un determinato utente. Le informazioni sono archiviate lato server e solo l’ID univoco contenuto nel cookie viene condiviso tra l’utente e il server. Le informazioni memorizzate sul server restano in memoria fino alla scadenza della sessione. Il cookie stesso non contiene dati personali.
  • Performance cookie - I Performance cookie raccolgono informazioni anonime circa l’utilizzo che si fa del Sito e ci consentono di migliorarne il funzionamento. Ad esempio ci mostrano quali sono le pagine più frequentemente visitate, ci consentono di verificare quali sono gli schemi ricorrenti d’utilizzo del Sito, ci aiutano a comprendere ogni difficoltà che incontri durante l’utilizzo.
  • Analytics cookie - Gli Analytics cookie sono assimilati ai cookie tecnici e sono utilizzati per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; Inoltre il sito fa uso di cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Come disabilitare i cookie
Nel caso volessi bloccare cookie ti ricordiamo che questo potrebbe avere un impatto negativo sull’usabilità di alcuni siti web. La maggior parte dei browser ti permette di rifiutare/accettare i cookie. Di seguito ti riportiamo alcune informazioni pratiche per disabilitare i cookie sul browser che stai utilizzando.

Internet Explorer 9

  1. Apri la finestra di Internet explorer.
  2. Clicca su “Strumenti”.
  3. Vai su “Sicurezza” e dopo clicca “Cancella cronologia”.
  4. Spunta il box “cookies” e dopo clicca su “cancella”.
  5. Clicca “Sicurezza” on the sulla barra.
  6. Seleziona “Cancella cronologia”.
  7. Seleziona l’opzione per cookie and e dopo clicca su “cancella”.

Internet Explorer 8
In alternativa, la nuova funzione di Internet Explorer 8 InPrivate browsing consente all’utente di navigare in rete senza lasciare tracce dai siti visitati (inclusi i cookie). Per utilizzare la modalità InPrivate:

  1. Clicca “Sicurezza” sulla barra.
  2. Seleziona "InPrivate Browsing".
  3. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  4. Clicca su “Start”, “Run”, ed inserisci inetcpl.cpl e dopo clicca su “OK”.
  5. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  6. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  7. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer 7.x

  1. Esci da Internet Explorer 7 e chiudi tutte le finestre di Windows Explorer.
  2. Clicca su “Start”, “Run” ed inserisci inetcpl.cpl, e dopo clicca su “OK”.
  3. Sulla scheda “Generale” clicca “Cancella” sotto “Cronologia navigazione” nel box “Proprietà Internet”.
  4. Nel box “Cancella cronologia di navigazione” clicca su “Cancella Cookies”.
  5. Nel box “Cancella Cookies” clicca “sì”.

Internet Explorer (tutte le altre versioni)
Internet Explorer salva i cookies in più luoghi in funzione della versione del browser e dal sistema Microsoft Windows utilizzato. Il miglior modo per trovare e cancellare i cookies è di chiudere Internet Explorer ed utilizzare lo strumento di esplora risorse (ad esempio Windows Explorer) e cercare una cartella che si chiami “cookies”.

Google Chrome

  1. Fai clic sull'icona “impostazioni” in alto a destra del menu.
  2. Seleziona “Impostazioni”. Nella parte inferiore della pagina, fai clic su Mostra impostazioni avanzate.
  3. Nella sezione "Privacy" fai clic su Impostazioni contenuti.
  4. Per disattivare i cookie, seleziona Impedisci ai siti di impostare dati (in alternative puoi rimuovere tutti i cookie creati in un intervallo di tempo specifico selezionandolo dall’elenco a tendina).
  5. Seleziona "Cancella dati di navigazione" per cancellare tutte le tracce dei siti che hai visitato.
  6. Seleziona "Cancella cronologia download” per cancellare l’archivio dei file e dei programmi che avete scaricato.
  7. Selezione “Svuota la cache” per cancellare le pagine dei siti inserite in memoria cache.
  8. Puoi anche cancellare le password salvate (quelle che utilizzi per accedere ai siti) e i dati salvati per compilare form (ad esempio nome e cognome).
  9. Poi clicca sul bottone “Cancella dati di navigazione”.
  10. Clicca sul bottone “Chiudi”.

Mozilla Firefox

  1. Nella parte superiore della finestra di Firefox fare clic sul pulsante Firefox e seleziona “Opzioni” poi vai al pannello “Privacy”.
  2. Nel pannello “Cookies” cliccare su “mostra Cookies”.
  3. Per rimuovere un singolo cookie cliccare sulla singola voce nella lista e dopo cliccare sul bottone rimuovi cookie.
  4. Per rimuovere tutti i cookies cliccare sul bottone Rimuovi tutti i cookie.
  5. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  6. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  7. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  8. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  9. Clicca sul bottone “Cancella”.

Safari 1.0 (MacOS X)

  1. Dal menù a tendina clicca sulla sottovoce “Preferenze”.
  2. Seleziona la scheda “Sicurezza”.
  3. Clicca sul bottone “Mostra cookies”.
  4. Seleziona dalla lista i cookies che vuoi rimuovere.
  5. Clicca sul bottone “Cancella”.