Gioco d’azzardo: i sindaci non hanno più alibi

Sale dove si gioca d’azzardo e distanze da luoghi sensibili. Un tema sempre di grande attualità, su cui è intervenuto il Ministero dell’Interno. Di recente, infatti, ha diffuso una circolare con indicazioni operative su distanze minime da luoghi sensibili di sale gioco, sale Bingo e licenze per attività di scommesse. La competenza in tema di autorizzazione spetta al Questore....

Ai piedi del Concordia festeggiata l’Autonomia Siciliana

In un clima da “festa prima della fine della scuola”, ai piedi del tempio della Concordia, luogo in questi ultimi mesi abbastanza “gettonato”, si è tenuto il concerto della Orchestra Sinfonica siciliana per festeggiare il 72° anniversario della Autonomia Siciliana. Era il 15 maggio del 1946, due anni prima della nascita della Costituzione Italiana, quando, il Re d’Italia, Umberto II,...

Vincenzo Morgante nuovo direttore TV2000 e InBlu Radio

Vincenzo Morgante è il nuovo direttore di Tv2000 e InBlu Radio. Il Consiglio di amministrazione di Rete Blu Spa – la società a cui fanno capo Tv2000 e InBlu Radio, le emittenti della Conferenza episcopale italiana  lo ha nominato oggi, lunedì 23 luglio, con decorrenza dell’incarico dal 1° ottobre 2018. Ne dà notizia Tv2000 con una nota diffusa il 23...

Il giudice Rosario Livatino sempre più vicino agli altari

Il prossimo 3 ottobre, giorno in cui avrebbe compiuto, se fosse stato ancora in vita, sessantasei anni, si terrà, a porte aperte, l’ultima sessione della fase diocesana del processo di beatificazione del giudice Rosario Angelo Livatino. A darne l’annuncio, nel corso di una conferenza stampa, l’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, assieme al giudice delegato che ha condotto...

Mail bombing con appello alla Guardia Costiera: “Riprendete a soccorrere i migranti”

È partita intorno alle 11 di oggi, domenica 24 giugno, un mailbombing anonimo alla Guardia costiera italiana. Le indicazioni diffuse in rete con l’hastag #apriteiporti #saveisnotacrime invitano quanti vorranno ad inviare all'indirizzo email guardiacostiera@guardiacostiera.it un testo rivolto al Comando generale delle Capitanerie di Porto con l'appello a riprendere a soccorrere i migranti. Questo il testo da inviare. Al Comando Generale delle Capitanerie...

Lotta alla mafia: card. Montenegro, “il grido di Giovanni Paolo II ha permesso di iniziare a parlare di mafia con più coraggio”

Il grido “Convertitevi!” che Giovanni Paolo II pronunciò al termine della messa nella Vale dei Templi “è stata una pietra gettata nello stagno, che ha avuto subito delle reazioni visto che anche i mafiosi hanno risposto con le bombe. Per cui hanno ascoltato quel grido”. Lo ha affermato questa mattina, 23 maggio,  il card. Francesco Montenegro, intervenendo in collegamento...

«Gaudete et exultate”: la santità della porta accanto

“Non aver paura” della “santità della porta accanto”. È l’imperativo che fa da sfondo alla terza Esortazione apostolica di Papa Francesco - dopo l’Evangelii Gaudium e l’Amoris Laetitia - Gaudete et Exsultate, resa pubblica oggi. I santi non sono solo quelli già beatificati e canonizzati, ma il “popolo” di Dio, cioè ognuno di noi, chiamato a vivere la santità...

Migranti sulla Sea Watch, La Magra (Lampedusa): “Essere cittadini degni del Vangelo”

“Assistiamo ormai da quindici giorni al vergognoso trattenimento in mare di 49 persone, uomini, donne e bambini a bordo della Sea Watch 3 e della Sea Eye, che hanno la sola colpa di sperare e sognare il futuro. È inaccettabile, da ogni punto di vista, che qualsiasi dibattito politico venga fatto sulla pelle di persone fragili, ferite e disarmate....

Social: quando l’elettore 2.0 si libera delle briglie comunicative

#iostoconMattarella. #dittaturadellospread. #impeachment. Eccoli alcuni tra gli hastag più usati sui social in questi giorni di crisi politica. I premier transitori si susseguono, gli aspiranti leader costruiscono scenari e alleanze improbabili, le istituzioni traballano e cittadini stanno a guardare. Ma non solo. Nel tempo dell’iperconnessione e dell’infinita disponibilità degli spazi di comunicazione, l’uomo comune incarna nuovi ruoli. Da spettatore...

Povertà sanitaria, oltre mezzo milione di persone non può curarsi

Sono diversi i volti della povertà che ormai emerge in modo sempre più prepotente nel nostro Paese e morde fasce sempre più ampie di popolazione. Alla vigilia della seconda Giornata mondiale dei poveri istituita da Papa Francesco alla fine del Giubileo della misericordia e che si celebrerà domenica prossima, a Roma si è parlato di povertà sanitaria. Occasione, la...

Ultimi articoli

Migranti sulla Sea Watch, La Magra (Lampedusa): “Essere cittadini degni del Vangelo”

“Assistiamo ormai da quindici giorni al vergognoso trattenimento in mare di 49 persone, uomini, donne e bambini a bordo della Sea Watch 3 e...

Povertà sanitaria, oltre mezzo milione di persone non può curarsi

Sono diversi i volti della povertà che ormai emerge in modo sempre più prepotente nel nostro Paese e morde fasce sempre più ampie di...

Il giudice Rosario Livatino sempre più vicino agli altari

Il prossimo 3 ottobre, giorno in cui avrebbe compiuto, se fosse stato ancora in vita, sessantasei anni, si terrà, a porte aperte, l’ultima sessione...

Diciotti, card. Montenegro:”Europa assente… sono sconcertato”

“Credo che l’Europa non ci sia. La somma di tanti egoismi non fa comunità. Il dare agli altri il peso di affrontare problemi che...