Evvivaeregna – Santissima Trinità

Il vangelo nella solennità della SS. Trinità propone il mandato con cui Gesù si congeda dai discepoli. È la pagina finale del vangelo di Matteo.Al capitolo 28,16-20, leggiamo: «Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo». È la formula trinitaria legata al battesimo. Nella chiusura del vangelo, con...

Attuale e intellegibile Gesù – Pentecoste

Il brano liturgico combina due passi distinti dal Vangelo di Giovanni, nei quali Gesù promette ai discepoli un altro “consolatore”: lo Spirito di verità. Le pericopi sono tratte dal cap.15,26-27; e dal cap.16,12-15. Siamo ancora dentro quel grande “fiume in piena” che è il “discorso–testamento” di Gesù nel Vangelo di Giovanni, nei capitoli dal 13 al 17. Luca nel...

Ordine e senso dell’esistere – Ascensione del Signore

Nella sua forma più antica, il vangelo di Marco, che torniamo a leggere nell’Ascensione, terminava al versetto 8 del cap.16. I manoscritti antichi, come il codice Sinaitico e il codice Vaticano, non contengono i versetti 9-20. Gli studiosi riconoscono sia la parentela con altri scritti del NT, sia la collocazione intorno al 150 d.C. La fede della Chiesa riconosce...

Rimanere nel giro e mettere in circolo – VI Domenica di Pasqua

Dal mashal – paragone – allegoria della “vite e i tralci”, questa domenica, sempre da Gv 15,9-17 i versetti volgono vorticosamente sull’amore. Il tema dell’amore è qui sviluppato con più forza che in ogni altro passo del Quarto Vangelo. Scorgiamo una vicinanza estrema con i motivi della prima lettera di Giovanni. Gesù aveva affermato in Gv 6,57 che la...

Originale impressione – V Domenica di Pasqua

Il testo di Giovanni 15,1-8 che  leggiamo nella liturgia della parola della V domenica di Pasqua, ci fa collocare in quella parte del vangelo contrassegnata dai cosiddetti “discorsi di addio”. Nei capitoli dal 13 al 17 oscillando fra l’allegoria e la parabola, riecheggiando un consolidato e vario genere letterario giudaico chiamato mashal, Gesù presenta se stesso nel suo rapporto...

Memorie future – III Domenica di Pasqua

Nella terza domenica, dopo che nelle precedenti abbiamo letto Giovanni, la liturgia ci presenta l’apparizione di Cristo risorto ai discepoli a Gerusalemme il giorno stesso di pasqua. Questa scena segue immediatamente l’episodio di Emmaus. L’episodio detto “dei discepoli di Emmaus” (24,13-33a), sta al centro della sezione che Luca nel suo vangelo dedica ai racconti della Pasqua (Lc24,1-53). Ad un...

Condurle, non condurcele – IV Domenica di Pasqua

In ciascuno dei tre anni del ciclo liturgico, nella quarta domenica di Pasqua, ci viene proposta, attraverso la lettura del capitolo 10 del vangelo di Giovanni, l’immagine altamente evocativa di Gesù buon pastore. Nell’anno B, i versetti scelti sono indicati come Giovanni 10,11-18. Nei versetti precedenti (1-10) Gesù stesso si è presentato come il pastore, come la porta delle...

Per me, non so per voi – II Domenica di Pasqua

Il vangelo di Giovanni presenta tre “venute” di Gesù risorto ai discepoli. Le prime due narrano di una venuta di Gesù nel giorno di Pasqua: senza Tommaso quella volta; con la sua presenza la domenica successiva. Ciò che più colpisce di questa pagina giovannea (Gv 20, 19 -31) è la confessione di fede di Tommaso in Gesù risorto: “Mio...

Vita e resurrezione: genere femminile – Domenica di Pasqua

Dalla Veglia pasquale e per 7 settimane, l’annuncio della Risurrezione di Gesù risuona in maniera varia ed articolata nella liturgia. La coscienza credente si interroga anche così sul fatto che Dio abbia fatto tornare uno dai morti e in che senso Egli sia Signore e datore di Spirito che da vita. Ad interrogare la Chiesa è anche la storia,...

Intuito non scoperto – Domenica delle Palme

Gli studiosi dei vangelo sono soliti affermare che ciascuno di essi, in fondo, non sono che narrazioni della passione e del senso della morte di Gesù, preceduti da una lunga introduzione. Ancor più questa considerazione può e deve applicarsi al vangelo di Marco. Basta considerare che dieci capitoli sono dedicati alla missione pubblica di Gesù e ben cinque alle...

Ultimi articoli

Evvivaeregna – Santissima Trinità

Il vangelo nella solennità della SS. Trinità propone il mandato con cui Gesù si congeda dai discepoli. È la pagina finale del vangelo di...

Attuale e intellegibile Gesù – Pentecoste

Il brano liturgico combina due passi distinti dal Vangelo di Giovanni, nei quali Gesù promette ai discepoli un altro “consolatore”: lo Spirito di verità....

Auguri don Franco! Da 10 anni Pastore della Chiesa agrigentina

Il 17 maggio 2018 è il decimo anniversario dell’inizio del servizio episcopale, nella nostra Chiesa agrigentina, del card. Francesco Montenegro. Per la famiglia del...

Ho parlato a Gesù dei miei guai e Lui m’ha detto che i Suoi...

Caro diario, quante volte ci sentiamo troppo soli ed abbandonati da tutti, e pure (ma sbagliando di grosso) perfino da Dio? Ecco, in proposito, una...