Il presepe artistico di R. Vanadia, nella Caserma dei Carabinieri

0
426
Il Col. Vittorio Stingo e il presepe allestito nella Caserma dei Carabinieri

È stato inaugurato questa mattina, 5 dicembre 2022, per il secondo anno consecutivo, all’interno della “Caserma Biagio Pistone” di Agrigento, il presepe artistico di Roberto Vanadia, voluto dal Comandante Provinciale dei Carabinieri, Col. Vittorio Stingo, con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Agrigento, il presepe è stato ideato e costruito, dall’artista agrigentino, le cui opere sono state esposte nei musei etnografici di New York, Mosca, San Pietroburgo, Helsinki, Berlino e Parigi e sono state inserite nel “registro delle eredità immateriali” dell’UNESCO.

Al momento erano presenti comandante provinciale dell’Arma, il Col. Vittorio Stingo, il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè e, in rappresentanza del padre, Andrea Vanadia. Anche quest’anno, dunque, in occasione del Natale, coniugando cultura e legalità – come fatto in occasione di altre iniziative come la recente mostra archeologica  “Le forme dell’acqua”  (vedi) i Carabinieri aprono, gratuitamente, le porte della Caserma alla città a quanti vorranno ammirare l’artistico presepe che con le sue sfumature e i chiaroscuri di un plastico verismo, è uno spaccato di vita comunitaria ottocentesca che parla all’osservatore con il linguaggio della Sacra rappresentazione e che porta in se la preghiera dei semplici, di una Girgenti antica, con il suo tradizionale modo di vivere il tempo della festa.

Nel video l’intervista al Colonello Stingo

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.