Capitale cultura 2025, Davide Desario nominato presidente giuria

0
477
Il Colle di Agrigento con la Cattedrale, visto dal campanile della Chiesa S. Giuseppe.(Archivio L'Amico del Popolo)

Il ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano – si legge su www.beniculturali.it – ha nominato, il 23 marzo 2023, Davide Maria Desario presidente della giuria per la selezione della città «Capitale italiana della cultura» per l’anno 2025 in sostituzione del dimissionario Mario Sechi.

“Agrigento è pronta – dice il sindaco di Agrigento Francesco Miccichè –  a incontrare la commissione del ministero della Cultura che deve giudicare il dossier della sua candidatura a Capitale italiana della Cultura per il 2025. Con la nomina da parte del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano di Davide Maria Desario  a presidente della giuria in sostituzione del dimissionario Mario Sechi – continua il sindaco – la commissione è tornata subito operativa. L’audizione delle dieci città finaliste è stata fissata per il 27 e 28 marzo prossimo e Agrigento sarà la prima città che verrà ascoltata”.

L’appuntamento è fissato per le ore 9 di lunedì 27 nellasala del Refettorio di Palazzo Venezia in Via del Plebiscito 118.  Per mezz’ora il sindaco Franco Miccichè, il progettista Roberto Albergoni, il presidente del Consorzio Ecua Nenè Mangiacavallo e altri componenti, illustreranno i dettagli del dossier mentre nella successiva mezz’ora i componenti della giuria porranno domande alla delegazione. Il tutto deve concludersi entro le 10 perché alle 10,15 sarà il turno di un’altra città candidata, ovvero Aosta.

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.