L’esercito delle mascherine di Caritas diocesana

Le mascherine sono diventate ormai un bene di cui non possiamo fare a meno in questo periodo in cui dobbiamo evitare qualsiasi tipo di contatto fisico con chi ci sta accanto nelle rare occasioni in cui possiamo uscire da casa. In farmacia scarseggiano o sono finite già da tempo e allora ci si industria per poterle realizzare. Il prodotto finito...

Locanda di Maria, aumentano le persone che richiedono un pasto caldo

È aumentato il numero di persone che si rivolgono alla Locanda di Maria, la mensa serale della Caritas diocesana di Agrigento, gestita dagli operatori della Fondazione Mondoaltro e dei tanti volontari che, anche in questo momento critico, non fanno mancare il loro contributo. «Siamo passati dal 10/13 ospiti giornalieri prima dell'emergenza Covid-19 - ci spiega la presidente della Fondazione...

La spesa sospesa per aiutare chi è in difficoltà

La carità, l'amore a Dio come bene supremo e al prossimo per amore di Dio, si manifesta in questi giorni anche con gesti che potrebbero apparire banali ma che così poi non sono. Grazie all’idea lanciata dal consigliere comunale Pietro Vitellaro, ad Agrigento si è messa in moto una macchina della carità che ha portato alla creazione dell’iniziativa “La spesa...

Emergenza Coronavirus, Caritas diocesana lancia l’allarme povertà: “A rischio anche anziani, disabili e detenuti”

Il “restate a casa” per non fare avanzare il contagio e la trasmissione del virus Covid-19 sta portando alla luce le fragilità del sistema economico su cui si base il nostro Paese. In particolare in questo periodo stanno emergendo i disagi che si trovano ad affrontare i tanti lavoratori precari e quelli in nero. Baby sitter, giardinieri, badanti sono...

La medicina odontoiatrica ai tempi del Covid-19, la testimonianza di due medici

In questi giorni tutto sembra essersi fermato a causa del rischio contagio. Lo smart working (il lavoro da casa) ha permesso e permette ad una pluralità di soggetti di poter continuare tranquillamente l’attività lavorativa, ma non è così per tutti. Ci sono delle professioni come ad esempio quella dell’odontoiatra che non possono più essere svolte proprio a causa dell’elevato...

Laurearsi al tempo del Covid 19 all’Università di Bologna dal salotto di casa ad Agrigento, la storia di Monica

I biglietti aerei, le prenotazioni degli alberghi, il posto dove festeggiare, i vestiti a festa, l’elenco degli invitati, i confetti rossi, la corona d’alloro ... Era tutto pronto e preparato per tempo in casa Mongiovì per la laurea di Monica, ragazza agrigentina di 24 anni. L’Emergenza sanitaria in corso, purtroppo, ha fatto saltare tutti i programmi. Per Monica, comunque...

Il 27 marzo la preghiera dell’Arcivescovo Francesco al  cimitero di Bonamorone

L’immagine dei mezzi militari, che trasportano le bare verso i forni crematori, rende in maniera plastica la drammaticità di quello che il Paese vive. Per il rispetto delle misure sanitarie, tanti di questi defunti sono morti isolati, senza alcun conforto, né quello degli affetti più cari, né quello assicurato dai sacramenti. Le comunità cristiane, pur impossibilitate alla vicinanza fisica, non...

Solennità di San Giuseppe, don Vutera: “Con S. Giuseppe custodi di noi stessi e della società” (VIDEO)

Il parroco del Santuario S. Giuseppe di Agrigento,  don Enzo Sazio,  aveva preparato un ricco programma per la Festa.  Purtroppo il triste momento che stiamo vivendo ha obbligato ad annullare gli eventi programmati e così il giorno della Solennità, il 19 marzo, nel Santuario,  il vicario generale dell’Arcidiocesi di Agrigento, don Melchiorre Vutera,  ha celebrato una S. Messa senza...

Mostra,”Quasi per Gioco”: gli acquarelli di M. Passarello animano i monumenti di Agrigento

Domenica 2 febbraio presso la Galleria d'arte Q Art & Craft di Agrigento (via Atenea 291) diretta da Nuccia Quintini, è stata inaugurata la personale di pittura di Mario Passarello dal Titolo "Quasi per Gioco" evento organizzato dall'associazione culturale Koinè conProject Management curato da Francesco Novara. e La Mostra, invece è a cura della dott.ssa A. Lo Porto.  Al momento...

“Pesce d’aprile”: quando il teatro interroga la tua vita

Non mi era mai successo di piangere  durante uno spettacolo teatrale.  Non mi era mai successo, al termine di una rappresentazione,  di recarmi dietro le quinte per incontrare gli attori e sentire forte il bisogno di  mettere da parte microfono e telecamera e stringere forte le mani dei protagonisti e ringraziarli dal profondo del cuore, per  quanto messo in...

Ultimi articoli

“Ascolta si fa giorno”, il Vangelo di sabato 4 aprile

Siamo arrivati con oggi al Sabato della  della V settimana di Quaresima. L'Arcivescovo Francesco ci offre la sua riflessione sulla liturgia della Parola e,  alla...

La vita nelle Pelagie al tempo del Covid-19: parola ai parroci. Quando il megafono...

L’Emergenza sanitaria in corso come viene vissuta nelle due isole - Lampedusa e Linosa - della nostra Arcidiocesi e Provincia? Le Pelagie, già in tempi...

La preghiera a Dio del laico Voltaire, atto di dolore ideale per chiederGli un...

Caro diario, il “Trattato sulla tolleranza” di Voltaire (1763) è considerato un testo fondamentale sulla libertà di credo e opinioni e su molte delle carature con cui...

Tramonto tramontato – Domenica delle Palme

L’intera passione di Gesù secondo Matteo, si svolge entro i limiti di una giornata ebraica: inizia al tramonto del giovedì e termina al tramontare...

Coronavirus, i contagiati raggiungono quota 100

Continua a salire il numero dei contagiati nella nostra provincia. La protezione civile nazionale comunica l'accertamento di 100 casi di contagio da Covid-19. La regione...

Il piacere di stare a casa – seconda parte

Alcuni reclusi decidono di impiegare il tempo che rimane prima della morte del virus studiando. Sissignore, studiando. Gente che non tocca un libro dai...