Caro energia: il Cartello Sociale a fianco ad imprese e famiglie

0
138
Pubblichiamo la nota del Cartello Sociale della provincia di Agrigento in merito al caro energia. 
Le recenti manifestazioni di  protesta contro l’esagerato aumento delle bollette energetiche vedono il Cartello Sociale della provincia di Agrigento a fianco delle imprese e delle famiglie tanto duramente colpite da queste folli dinamiche.
Una situazione a dir poco drammatica se si mette in relazione con i dati del XXI Rapporto della Caritas dal titolo “L’anello debole”.
Un rapporto che ci consegna un quadro che desta grandi preoccupazioni con sempre più famiglie che vivono in condizioni di povertà, anche come conseguenza dello strascico economico e sociale della pandemia, uno scenario già fosco su cui si innestano adesso le difficoltà legate al caro-bollette.
In questa direzione il Cartello Sociale condivide le preoccupazioni dei cittadini  affinché il Governo provveda tempestivamente ad adottare misure atte ad impedire la chiusura di tante aziende e la scongiurare la prospettiva di fare piombare nella povertà assoluta tante famiglie non più in grado di sostenere gli aumenti delle bollette e la crescita esponenziale dell’inflazione.
Ringraziando il Prefetto di Agrigento per la consueta disponibilità ad ascoltare le istanze dei manifestanti il Cartello Sociale auspica che battaglie così importanti e che interessano tutti indistintamente possano, fin da principio, coinvolgere i vari protagonisti della comunità in modo da potere incidere con più autorevolezza nei confronti delle autorità competenti, come è stato dimostrato in altre occasioni quando il livello massimo di collaborazione e sinergia ha prodotto risultati positivi a vantaggio del territorio.
donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.