Cattedrale: Il 14 settembre ostensione del Crocifisso restaurato e Veglia di preghiera

0
756
Nella foto (di Calogero Cassaro) il Crocifisso prima e dopo il restauro.

Sabato 14 settembre  – Festa della Esaltazione della Santa Croce – nella Basilica Cattedrale di Agrigento, si terrà, alle ore 20,30, l’esposizione  del Crocifisso restaurato; a seguire, alle ore 21.00, una Veglia di preghiera.

Il crocifisso che sarà esposto  è  in legno scolpito e dorato, con la sua croce originaria è databile alla fine del secolo XVII, opera di bottega siciliana.

Nonostante le numerose ridipinture, che il restauro, ad opera di Roberto Pecoraro,  ha eliminato, il crocifisso mostra una composta e umana sofferenza, con una forte componente naturalistica, Nuove forme di spiritualità diffuse dagli ordini religiosi e in particolare francescana.

Fino agli anni Sessanta è documentata la presenza del Crocifisso in Cattedrale, collocato nell’altare maggiore, successivamente esposto nella Chiesa S.Maria dei Greci, adesso ritorna in Cattedrale.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here