Don Alessandro Di Fede è il nuovo vicario della forania di Sciacca

0
1501

In data odierna, 12 ottobre 2022, l’arcivescovo di Agrigento, mons. Alessandro Damiano, considerati il trasferimento di don Stefano Nastasi, già vicario della forania di Sciacca, a Rettore del Seminario Arcivescovile di Agrigento ed i risultati della consultazione per l’elezione del vicario foraneo dello scorso 5 novembre, ha nominato vicario della forania di Sciacca il rev.do don Alessandro Di Fede Santangelo, a decorrere dalla data odierna e fino al 5 novembre 2026. Don Alessandro è nato a Sciacca il 01/10/1974, è stato ordinato presbitero,  da mons. Carmelo Ferraro, nella Cattedrale di Agrigento il 25/03/2000 ed attualmente è parroco della Chiesa madre di Menfi.

La Forania di Sciacca comprende oltre alla Città anche i comuni di Menfi, Santa Margherita di Belice, Montevago e Sambuca di Sicilia.

Il Vicario Foraneo, come responsabile del Vicariato e stretto collaboratore del Vescovo, secondo il Codice di Diritto Canonico (can.555) ha i seguenti compiti:

  1. promuovere e coordinare l’attività pastorale nell’ambito del Vicariato;
  2. stimolare le parrocchie a esprimere tutte le loro potenzialità;
  3. animare la vita del presbiterio foraniale;
  4. vigilare sulle parrocchie del Vicariato.

 

 

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.