Santuario S. Calogero: una messa con don Linus per la comunità nigeriana di Agrigento

0
1380

Giovedì 19 luglio alle ore 18:30 – promossa dal Servizio Migrantes dell’Arcidiocesi di Agrigento e dalla Basilica dell’Immacolata in collaborazione con le suore del progetto  UNISG (Unione Internazionale delle Superiore Generali) presenti ad Agrigento – si terrà nel  santuario San Calogero di Agrigento, una Santa messa con la comunità nigeriana di Agrigento celebrata da don Linus Nabuenyi (in foto) presbitero nigeriano della diocesi di Onitsha temporaneamente presente ad Agrigento, ospite della Basilica dell’Immacolata e del Santuario San Calogero a cui, il rettore, don Giuseppe Veneziano, ha dato incarico di predicare l’ottavario in preparazione alla festa di S.Calogero.

“Don Linus, durante la sua permanenza ad Agrigento – ci dice Mariella Guidotti, responsabile  di Migrantes dell’Arcidiocesi di Agrigento,  sì è reso disponibile per un servizio temporaneo, alla comunità nigeriana che vive in città ma anche a favore di numerosi ospiti delle comunità di accoglienza presenti sul nostro territorio. Alcuni di loro avevano – continua Mariella Guidotti – essendo cristiani avevano chiesto  chiesto la disponibilità di un sacerdote  per una confessione o un dialogo e così abbiamo colto a volo la presenza ad Agrigento di don Linus perché – conclude Mariella –  l’evangelizzazione e la fede non possono ignorare la cultura di appartenenza dei fedeli ma passano attraverso questa cultura”.

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.