Itinerario di fede per fidanzati: consegnati gli attestati

0
440

Domenica 20 maggio 2018, presso la parrocchia B.M.V. della Divina Provvidenza di Agrigento, durante la celebrazione eucaristica che ha concluso la Festa della Famiglia, si è proceduto alla consegna degli attestati di frequenza dell’itinerario di fede di tipo catecumenale appena concluso nei confronti di ben 15 coppie ed alla lettura della preghiera dei fidanzati.

L’itinerario, iniziato ai primi del mese di novembre 2017, calibrato sull’anno liturgico ed articolato in 26 incontri con cadenza settimanale e 4 celebrazioni di altrettanti riti, ha visto coinvolta un’equipe di animatori, composta dal parroco e da due coppie di sposi (Liliana e Maurizio, Loredana e Vito) che, in atteggiamento di accoglienza familiare, si sono fatti compagni di viaggio dei nubendi verso la scoperta della bellezza del sacramento del matrimonio attraverso la Parola di Dio.

Al fine di facilitare il coinvolgimento dei fidanzati, promuovendone così il loro protagonismo, si è cercato, nell’organizzazione degli incontri, di dare un’impostazione di tipo dialogico, con presentazioni essenziali, lavori in coppia o in piccoli gruppi, con spazi di confronto, di approfondimento e chiarimento anche tra le coppie stesse, cercando di utilizzare un linguaggio “significativo” anche per chi non ha molta dimestichezza con la frequentazione ecclesiale.

E’ stato molto bello poter leggere nei volti dei nubendi la gioia con cui hanno vissuto tali incontri e, nonostante il tardo orario di svolgimento, l’attenzione prestata è stata costantemente molto alta.

Inoltre è stato meraviglioso osservare le belle relazioni che sono sorte tra i giovani e tra i giovani e l’equipe; si è respirato veramente un clima di famiglia, condividendo appieno le gioie e le sofferenze degli altri e questo, sicuramente, è stato motivo di grande crescita per tutti.

La gioia dello stare insieme ha fatto sì che, anche al di fuori degli incontri programmati, le coppie si ritrovassero per vivere momenti di agape fraterna, così come molto belle sono risultate le serate in pizzeria trascorse insieme dal parroco, dagli accompagnatori e dai nubendi e, nel corso dell’ultima serata, a coronamento del cammino fatto, c’è stato un piacevolissimo scambio di doni. Molte coppie hanno manifestato il piacere, in un futuro più o meno lontano, di ritrovarsi per continuare un cammino permanente di famiglia con altre coppie.

Come già detto, l’itinerario si è articolato anche su 4 celebrazioni di altrettanti riti.

Uno di questi, il rito di Ammissione e Benedizione dei fidanzati, primo passaggio fondamentale dell’itinerario, ha avuto luogo nella nostra parrocchia in data 17 dicembre 2017 e ha costituito un particolare momento di grazia vissuto dall’intera comunità parrocchiale.

Il rito di Ammissione si è concluso con la benedizione dei fidanzati, momento culminante in cui gli stessi si sono dichiarati l’uno per l’altra.

Un altro rito, molto partecipato, è stato il Pellegrinaggio in Cattedrale con il nostro arcivescovo S. E. Rev.ma il Card. Francesco Montenegro, che ha avuto svolgimento nella prima domenica di Quaresima, a conclusione del tempo della conversione e della sequela.

E’ stata un’esperienza molto significativa anche per le nostre coppie che hanno vissuto con grande gioia un momento così importante per il loro cammino.

Altri momenti molto intensi e belli, come riferito dagli stessi nubendi, si sono rivelate le celebrazioni della consegna dei Comandamenti, della Liturgia Penitenziale e la recita del Santo Rosario in collegamento con Radio Maria.

 

 

Don Giovanni Amico e Liliana e Maurizio (referenti nubendi)

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.