“Ascolta si fa giorno”, il commento al Vangelo di sabato 28 marzo

0
612

Siamo arrivati al sabato della quarta settimana di Quaresima. Il Vangelo che la Liturgia ci propone è quello che si legge nel Vangelo di Giovanni 7,40-53 che ci mostra le poche persone che hanno tentato di difendere Gesù. Le guardie del tempio non hanno voluto arrestarlo, e Nicodemo l’ha timidamente sostenuto, argomentando che non si può condannare qualcuno senza aver prima ascoltato il suo difensore.

> La Liturgia di oggi

 

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.