GMB Bambini, a Roma col Papa una rappresentanza di 40 bambini da Agrigento

0
738
I ragazzi di Realmonte col vescovo Alessandro incontrati durante la recente Visita Pastorale

Ci sarà anche una rappresentanza di bambini provenienti dall’Arcidiocesi di Agrigento il 25 e il 26 maggio 2024 a Roma per la prima Giornata Mondiale dei Bambini,  fortemente voluta da Papa Francesco. Per il Santo Padre i ragazzi non sono solo gli uomini e le donne del domani: sono già importanti oggi, cittadini del mondo attuale, protagonisti di un cambiamento proprio adesso. Nel suo messaggio in occasione della GMB si rivolge a loro con queste parole: “Gesù ci chiama e ci vuole protagonisti con Lui di questa Giornata mondiale, costruttori di un mondo nuovo, più umano, giusto e pacifico. Lui, che si è offerto sulla croce per raccoglierci tutti nell’amore, Lui che ha vinto la morte e ci ha riconciliati col Padre, vuole continuare la sua opera nella Chiesa, attraverso di noi”. Insomma, per Francesco ciascun bambino può e deve essere protagonista nel migliorare il mondo, seguendo la volontà e gli insegnamenti di Gesù.

La delegazione agrigentina è composta da 20 bambini di Realmonte insieme alle loro famiglie (54 in tutto), 10, con tre animatori dell’oratorio Madonna della Catena di Agrigento e altri 10, con tre animatori, dell’Oratorio “Betania” di Favara.

i ragazzi di Villaseta

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.