Consegnata a mons. Damiano l’icona con la reliquia Giovanni Paolo II

0
1677

In occasione del XXX anniversario della visita di san Giovanni Paolo II ad Agrigento (1993-8-9 maggio – 2023) il cardinale Stanislao Dziwisz , segretario storico di Papa Wojtyla, ha donato all’Arcidiocesi di Agrigento una reliquia ex sanguine del Papa polacco. La teca sarà incastonata in una icona che è stata consegnata, all’Arcivescovo mons. Alessandro domenica 7 maggio nel Palazzo Arcivescovile, dove sarà custodita. A consegnare la reliquia Danylo Tkanko e Omar Giampaolo Mohamed Ahmed. Il sindaco dott. Francesco Miccichè, invece, ha consegnato l’icona donata dalla fondazione Teatro Valle dei Templi. Autore dell’icona è un artista ucraino, Roman Vasylyk, professore di arte sacra, che ha conosciuto personalmente San Giovanni Paolo II.

L’icona entro cui sarà incastonata la teca con la reliquia

Mons. Alessandro Damiano ha ringraziato il cardinale Stanislao Dziwisz per avere pensato ad Agrigento e i promotori dell’iniziativa; “il dono di questa reliquia – ha detto – rende presente Giovanni Paolo II nella nostra terra; abbiamo così il sangue di Giovanni Paolo II e il sangue di cui è intrisa la camicia del Beato Rosario Angelo Livatino; il sangue da la vita, il sangue è la vita”.

 

Ma come è nata l’idea di far arrivare la reliquia ad Agrigento? Danylo Tkanko e l’avvocato Omar Gianpaolo Mohamed Ahmed hanno visitato spesso insieme la Polonia. Questa è stata occasione per invitare amici del clero polacco conosciuti durante i loro frequenti viaggi a visitare la provincia di Agrigento. Da reciproci contatti amichevoli, nell’anno dell’anniversario della visita di Giovanni Paolo II ad Agrigento è nata l’idea di rivolgersi al cardinale Dziwisz con la richiesta di far pervenire nella nostra città una delle ultime reliquie rimaste allo storico segretario del Papa, arcivescovo emerito di Cracovia. Dopo diversi mesi di lavoro si è riusciti nell’impresa di ottenere quindi il consenso per il trasferimento della reliquia e lo stesso Cardinale Dziwisz ha mostrato grande entusiasmo per l’iniziativa.

  • Nel video messaggio alla Chiesa agrigentina del Card. Stanislao Dziwisz, ricorda la “l’indimenticabile visita” di San Giovanni Paolo II nella Valle dei Templi e auspica che la devozione a San Giovanni Paolo II porti buoni frutti.

 

Certificato di autenticità del Card. Stanislao Dziwisz

 

 

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.