Il grazie di Padre Vincent (vescovo eletto di Mafinga) alla Chiesa agrigentina

0
3083

Venerdì 9 febbraio 2024, padre Vincent Cosmas Mwagala, eletto da Papa Francesco, lo scorso 22 dicembre, primo vescovo della nuova diocesi di Mafinga ( Iringa – Tanzania – qui) è tornato – prima dell’ordinazione episcopale – nel Seminario Arcivescovile di Agrigento per celebrare con i superiori e gli studenti, una S. Messa di ringraziamento e esprimere sentimenti di riconoscenza alla Chiesa agrigentina per averlo accolto nel 2002 come studente nel Seminario di Agrigento, dove si è formato al ministero presbiterale che, per quattro anni, prima del suo rientro in Tanzania, ha prestato come vice-Parroco della parrocchia San Gerlando di Lampedusa (2007-2011).

Padre Vicent ha voluto ringraziare il Signore per quanti, compagni di seminario, superiori, professori, benefattori e il popolo fedele, negli anni di sua permanenza ad Agrigento lo hanno accompagnato e sostenuto nel cammino.

Il rettore del Seminario, don Stefano Nastasi, con cui – durante il servizio pastorale nella parrocchia San Gerlando di Lampedusa, ”ha condiviso – come ha detto – gioie e lacrime” questa mattina lo ha accolto con sentimenti di gratitudine,  presentandolo alla Comunità del Seminario come “una persona semplice, dal cuore grande, pronta al servizio, capace di farsi carico dei fratelli”.

Al termine della celebrazione lo abbiamo incontrato per una breve intervista.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.