Mons.Damiano: “A Maria SS. di Trapani ho affidato la Diocesi e pregato per ciascuno di voi”

“A Maria SS. di Trapani ho affidato la Diocesi e pregato per ciascuno di voi. In comunione di preghiera un paterno abbraccio.” È questo il messaggio che mons. Alessandro Damiano, arcivescovo di Agrigento, ha consegnato ai presbiteri e tramite essi alla comunità ecclesiale tutta, da Trapani dove, questa mattina, 16 agosto, si è recato in pellegrinaggio ed ha concelebrato, alle ore o9:30, la S. Messa presieduta dal vescovo Pietro Maria Fragnelli nel giorno in cui la diocesi, celebra la sua patrona, Maria SS. di Trapani.

Come abbiamo altre volte scritto da queste colonne, fin dal 30 aprile 2020,  giorno della sua nomina ad Arcivescovo di Agrigento, mons. Damiano, non ha nascosto il suo particolare legame alla Madonna di Trapani; quel giorno, subito dopo la nomina si è recato pellegrino al Santuario della Madonna a rendere omaggio alla Mamma a cui, fin da bambino,  è stato sempre legato, abitando nei pressi del Santuario ed essendosi formato lì alla vita cristiana, fin da  ministrante, servendo Messa all’altare della Madonna.

In quella cappella, tanto cara al popolo fedele di Trapani, in questo anno di episcopato agrigentino è ritornato più volte per affidare alla Vergine le fatiche e le gioie del ministero episcopale e, ne siamo certi, ogni persona che in questo anno avuto modo di incontrare conoscere.

 

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.