Racalmuto accoglie la Reliquia del Giudice Livatino

0
161
(part.Locandina evento)

La Comunità Ecclesiale di Racalmuto, dal 9 al 12 gennaio 2023, accoglierà la reliquia del Beato Rosario Angelo Livatino. Per l’occasione è stato predisposto il seguente programma:  

Lunedì 9 Gennaio

  • Ore 18:00 arrivo e accoglienza del Reliquiario presso l’atrio della Casa di riposo

Saluti dell’Arciprete e del Sindaco. Corteo fino alla Chiesa del Carmelo

  • Ore 19:00 Santa Messa
  • Ore 22.00 Preghiera conclusiva e chiusura della Chiesa

Martedì 10 Gennaio

  • Ore 9:00 Santa Messa nella Chiesa Madonna del Carmelo
  • Ore 10:00 Visita delle scuole e tempo per la venerazione e la preghiera personale dei fedeli
  • Ore 15:30 Visita della reliquia alla Casa di Riposo
  • Ore 16:30 Apertura della Chiesa del Carmelo per la venerazione e la preghiera personale dei fedeli
  • Ore 18:00 Processione dalla Chiesa del Carmelo alla Chiesa Madre con il seguente percorso: Piazza del Carmelo, Via Pietro D’Asaro, Via F. Burruano, Via Garibaldi.
  • Ore 19:00 Santa Messa in Chiesa Madre.
  • Ore 21:00 Veglia di preghiera animata dai giovani

 Mercoledì 11 Gennaio

  • Ore 9:00 Santa Messa in Chiesa Madre
  • Ore 10:00 Visita delle scuole
  • Ore 12:00 Visita della Reliquia alla Casa Comunale
  • Ore 16:00 Apertura della Chiesa Madre per la venerazione e la preghiera personale dei fedeli
  • Ore 19:00 Catechesi a cura di don Giuseppe Cumbo, vicario generale, “Rosario Livatino: Martire Cristiano”
  • Ore 22.00 preghiera conclusiva e chiusura della Chiesa

Giovedì 12 Gennaio

  • Ore 9:00 Celebrazione delle Lodi Mattutine in Chiesa Madre
  • Ore 10:00 Visita delle scuole
  • Ore 12:00 Visita della reliquia alla miniera di sale Italkali
  • Ore 16:00 Apertura della Chiesa Madre per la venerazione e la preghiera personale dei fedeli
  • Ore 19:00 Solenne Concelebrazione Eucaristica e saluto alla Reliquia
Scarica qui  la locandina della peregrinatio a Racalmuto

 

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.