76° Mandorlo in Fiore: il programma

0
981

Con uno spettacolo ad hoc, “Aspettando il Mandorlo”, il 24 febbraio, al teatro Pirandello di Agrigento, è stato presentato e “consegnato” ufficialmente alla città, il programma del 76° Mandorlo in fiore, del 66° festival internazionale del folklore e del 21° festival internazionale “I Bambini del mondo”. La serata ha ripercorso la storia della kermesse agrigentina, svelando il programma ufficiale dell’edizione 2024 che si terrà dal 9 al 17 marzo.

Ventidue i gruppi folk stranieri che prenderanno parte al Festival internazionale del Folklore: Albania, Camerun, Colombia, Corea, Ecuador, Georgia, Giappone, Grecia, India, Italia, Lettonia, Macedonia, Malta, Messico, Montenegro, Polonia, Romania, Russiyana, Serbia, Slovacchia, Spagna, Ucraina.

Un’edizione, quella 2024, piena di novità sul solco della tradizione, come l’accensione del Tripode dell’Amicizia, martedì 12 marzo, davanti al Tempio della Concordia ma anche di novità come la Fiaccolata dell’Amicizia che si sposta al venerdì (15 marzo) e non più il mercoledì e la parata dei partecipanti per le vie e nelle piazze della città. Gli spettacoli settimanali, invece, si terranno tra il Palacongressi e il teatro Pirandello.

A condurre le serate del 15 e 16 marzo e la cerimonia conclusiva al Tempio della Concordia, saranno Chiara Squaglia, della nota trasmissione televisiva “Striscia la notizia”, e l’agrigentino Riccardo Gaz. Novità di questa edizione sarà la partecipazione di un carro allegorico, così come avveniva un tempo.

Il centro città sarà animato ogni giorno dagli spettacoli dei gruppi e sabato 16 marzo, in via Atenea, si vivrà una particolare serata, “La notte del Mandorlo”, con musica e intrattenimento di artisti locali. Ma vi saranno anche diverse iniziative collaterali di svago e gastronomia e il coinvolgimento delle scuole cittadine.

Il programma.

  • Sabato 9 marzo, alle 21 al Teatro Pirandello, Concerto di Musica Etnica.
  • Domenica 10 marzo, alle 10 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata dei gruppi folk internazionali, regionali e dei bambini. Esibizione in p.zza Cavour dei Gruppi Folk “I Bambini del Mondo”. Alle 16, esibizione in P.zza Cavour dei Gruppi Folk Regionali. Alle 20:30 al Teatro Pirandello, 21° Festival Internazionale “I Bambini del Mondo”.
  • Lunedì 11 marzo, alle 09:30 al Palacongressi, per il 21° Festival Internazionale “I Bambini del Mondo” si terrà uno spettacolo per le scuole. Alle 11 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, la sfilata dei Gruppi Folk internazionali e l’esibizione in p.zza Cavour dei Gruppi Folk Internazionali. Alle 16:30 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata Gruppi Folk internazionali e esibizione in P.zza Cavour.
  • Martedì 12 marzo, alle 09:30 al Palacongressi, per il 21° Festival Internazionale “I Bambini del Mondo” si terrà uno spettacolo per le scuole. Alle 11 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour la sfilata Gruppi Folk internazionali e a seguire l’esibizione P.zza Cavour dei Gruppi Folk Internazionali. Alle 15 al Museo Archeologico “Griffo”, Conferenza “Scenari di pace. Il ruolo dei popoli e della cultura”.

Alle 17 dinanzi il sagrato della Chiesa San Nicola alla Valle concentramento dei gruppi Folk internazionali e Bambini ed alle 17:30 inizio della fiaccolata nel Decumano con, a conclusione, la cerimonia al Tempio della Concordia dell’Accensione Tripode dell’Amicizia con lo spettacolo “La terra della Concordia” a cura di Marco Savatteri. Alle 20:30 al Teatro Pirandello “Europa Folk”

Esibizione dei gruppi folk di Georgia, Polonia e Serbia.

  • Mercoledì 13 marzo, alle 09:30 al Palacongressi per il 21° Festival Internazionale “I Bambini del Mondo” si terrà uno spettacolo per le scuole. Alle 11 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata Gruppi Folk internazionali e a seguire esibizione in p.zza Cavour dei Gruppi Folk Internazionali.

Alle 16:30 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata dei Gruppi Folk internazionali e esibizione P.zza Cavour. Alle 20:30 al Teatro Pirandello “America Latina Folk”, esibizione gruppi folk di Messico, Ecuador e Colombia.Giovedì 14 marzo alle al Palacongressi per il 21° Festival Internazionale “I Bambini del Mondo” si terrà uno spettacolo per le scuole. Alle 11 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata Gruppi Folk internazionali e a seguire esibizione in p.zza Cavour dei Gruppi Folk Internazionali. Alle 16:30 da Piazza Pirandello a P.zza Cavour, la Sfilata Gruppi Folk internazionali e esibizione P.zza Cavour.

Alle 20:30 al Museo Archeologico Pietro Griffo, Galà 21°Festival “I Bambini del Mondo”,

Premio “Claudio Criscenzo”. Alle 21 in Via Atenea, “Street Folk Festival”, Festa in città.

  • Venerdì 15 marzo alle 10 in Prefettura, Cerimonia di ricevimento delle rappresentanze Folk internazionali e tradizionale scambio di doni.  Alle 11 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata Gruppi Folk internazionali e a seguire esibizione in p.zza Cavour dei Gruppi Folk Internazionali.

Alle 17 in P.zza Pirandello, saluto del Sindaco e Fiaccolata dell’Amicizia. Sfilata gruppi folk internazionali e bambini da P.zza Pirandello a P.zza Esseneto. Alle 21 al Palacongressi,

66° Festival Internazionale del Folklore.

  • Sabato 16 marzo alle 10 Servizio Turistico Regionale, Cerimonia di ricevimento delle rappresentanze Folk internazionali e tradizionale scambio di doni. Alle 10:30 nella Via Sacra, Valle dei Templi, 21° Festival Internazionale “I Bambini del Mondo”, “Passeggiata della Pace e della Fraternità”. Alle 11 da P.zza Pirandello a P.zza Cavour, sfilata Gruppi Folk internazionali e a seguire esibizione in p.zza Cavour dei Gruppi Folk Internazionali.

Alle 16 al Palacongressi, spettacolo del 66° Festival Internazionale del Folklore. Alle 18 in Piazza Cavour, Spettacolo di Opera dei Pupi. Alle 21 al al Palacongressi, spettacolo del 66° Festival Internazionale del Folklore. Alle 21:30 in Via Atenea, Notte del Mandorlo, Notte Bianca.

  • Domenica 17 marzo, alle 9 da Piazza Pirandello al Viale della Vittoria, sfilata dei Gruppi folk internazionali, Bambini, Bande e Carretti Siciliani. Alle 14 al Tempio della Concordia, Cerimonia finale e assegnazione del Tempio d’Oro 2024. Esibizione gruppi folk e premiazioni.

Anche questa edizione vedrà tanti eventi collaterali: Concorso “Fotografa il Mandorlo”,

Concorso “Balcone Fiorito”, Concorso “Vetrina in Fiore”, Concorso “Agrigento: Emozioni” a cura dell’Associazione Dante Alighieri Comitato di Agrigento; “Arte e Moda”.

Sono anche previsti degli spettacoli in piazza Marconi venerdì 15 marzo Matranga e Minafó, sabato 16 marzo Medea, domenica 17 marzo Lello Analfino. Gli spettacoli avranno inizio alle 21:30.

Per tutte le info qui: mandorloinfioreagrigento.info

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.