Migranti morti in mare: nella parrocchia S.Rosa il rito delle esequie

0
661

Domenica 15 Gennaio 2023,  nella parrocchia Santa Rosa da Viterbo di Agrigento, hanno avuto luogo le esequie – presiedute da don Luca Camilleri, Delegato diocesano per l’Ecumenismo ed il Dialogo Interreligioso – delle ultime tre vittime dei “viaggi della speranza” nel Mediterraneo, rotta viaggi spesso di morte.
I tre defunti erano tutti e tre cattolici quindi in questa occasione, invece, che una celebrazione interreligiosa si è preferito, anche e soprattutto su impulso dei familiari delle vittime, una celebrazione esclusivamente cattolica a cui erano presenti il Prefetto Cocciufa, il Sindaco di Agrigento, il Sindaco di Raffadali (nel cui cimitero troveranno riposo), rappresentanti della Guardia Costiera, Finanza e Carabinieri. Le vittime erano tre:Johhny Hamilton del Cameroun,Gorem e Sarah Lou dalla Costa d’Avorio. Sarah era una bambina di appena 11 mesi morta per ipotermia, la madre poco meno che trentenne e la sorellina maggiore di 3 anni hanno commosso tutti i presenti

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.