Beatificazione Livatino: Video-testimonianza di mons. Carmelo Ferraro

0
1269
Mons. Ferraro e la signora Rosalia Corbo, mamma del giudice Rosario Livatino (foto C.P.)

In preparazione alla beatificazione del giudice Rosario Angelo Livatino vi proponiamo la video-testimonianza di mons. Carmelo Ferraro, Arcivescovo emerito di Agrigento,  nella quale ripercorre la vicenda umana e cristiana del Giudice martire “in odium fidei”, il contesto entro cui maturò l’assassinio, il giorno del funerale da lui presieduto nella Chiesa di San Diego a Canicattì il 22 settembre del 1990, le parole dell’omelia nella quale lo ha descritto come « Impegnato nell’Azione cattolica, assiduo all’Eucaristia domenicale, discepolo del crocifisso», ma ancora, mons. Ferraro ricorda la successiva visita di San Giovanni Paolo II ad Agrigento, l’incontro del Papa con i genitori di Rosario Livatino ed i familiari del giudice Antonino Saetta nel Palazzo vescovile di Agrigento il 9 maggio del 1993 quando definì il Giudice Livatino «martire della giustizia e indirettamente della fede». Poche ore dopo  San Giovanni Paolo II pronunciò, nella Valle dei Templi, ai piedi del tempio della Concordia, il memorabile “grido del cuore”  contro la mafia.

Guarda il video

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.