Lampedusa, traslazione del corpo padre Giuseppe Policardi

padre Policardi (ph. particolare dalla locandina della traslazione)

Sono passati venticinque anni da quando l’indimenticato sacerdote lampedusano, che servì nell’isola per mezzo secolo, è nato alla vita verache già si sente nella comunità il profumo della sua vita donata per amore del suo popolo. In programma, diversi eventi, promossi dall’Associazione “Padre Policardi” (qui) in collaborazione con i parroci e con chi gli ha voluto bene.

Il 10 giugno, alle 9:30, sarà inaugurata la Mostra Fotografica “U parrinu nostru” nella Casa Museo Padre Policardi in via Ruggero settimo 19.

L’11 giugno, alle 21:30, una Serata – in Piazza Garibaldi – di memoria, canti e riflessioni sulla figura del sacerdote delle Pelagie.

Santuario della Madonna di Porto Salvo (ph. dalla pagina Facebook del Santuario)

Il 12 giugno, infine, ci sarà il momento più suggestivo con la Traslazione del corpo di mons. Policardi con la processione che partirà dalla Chiesa San Gerlando e che si avvierà verso il Santuario della Madonna di Porto Salvo dove seguirà la Celebrazione Eucaristica.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.