Licata: concluso il progetto triennale “Erasmus + STEM for life”

0
173

Dal 16 al 21 maggio, presso l’Istituto Bilingue Don Morinello di Licata si è concluso il progetto triennale “Erasmus +” dal titolo “STEM for life”. La scuola primaria cattolica appartenente alla Congregazione Suore dei Poveri di Don Morinello ha collaborato con partner provenienti da diverse parti dell’Europa ed in particolare dalla Svezia, Croazia, Turchia, Malta e Regno Unito. La mobilità prevista dal progetto Erasmus+ in Sicilia aveva quale argomento “I rifiuti, la nostra nuova risorsa?”.

Per i docenti è stata un’esperienza unica e sono stati favorevolmente colpiti dalle attività di accoglienza della scuola e dalle suore morinelliane. I 21 docenti partner hanno condiviso le attività svolte dagli alunni della scuola di appartenenza all’insegna della sensibilizzazione della eco sostenibilità e hanno visitato i luoghi culturali, storici e religiosi di Licata come anche le aree di spiaggia locali. Insieme agli alunni, i partner hanno contribuito alla raccolta della plastica dalle spiagge.

Incontrando il sindaco di Licata, Giuseppe Galanti si è discusso sulla sensibilizzazione dei cittadini alla buona pratica della raccolta differenziata e sugli sforzi del comune per la gestione dei rifiuti che già sta collaborando con l’azienda Ecoface (Ravanusa). I partner del progetto Erasmus hanno scelto di visitare proprio questa azienda come anche Gruppo Seap di Agrigentohanno potuto vedere da vicino tutte le fasi di recupero e trasformazione degli elementi di rifiuto come risorsa a favore della sostenibilità.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.