Parco Livatino, l’ UNIMRI consegna la somma della raccolta fondi

0
481

Si è svolta oggi, 1 febbraio 2024, presso il salone della parrocchia B.M.V. della Provvidenza alle ore 10,30 una conferenza stampa in cui il presidente regionale e il presidente provinciale dell’U.N.I.M.R.I., (Unione Nazionale Insigniti Repubblica Italiana)Franco Messina e Maria Volpe, hanno consegnato alla Delegazione Provinciale del Co.N.Al. Pa. Nella persona del segretario Alfonso Scanio, un assegno dell’ammontare di € 2.205,00 di cui alla raccolta

il presidente regionale dell’U.N.I.M.R.I., Franco Messina, consegna l’assegno al segretario del Co.N.Al.Pa , Alfonso Scanio

promossa a livello nazionale per sostenere la realizzazione del Parco Livatino.
I rappresentanti dell’U.N.I.M.R.I. la cui sezione provinciale è intitolata a “Rosario Livatino “ hanno manifestato, con questo gesto, la loro totale adesione al progetto che prevede la realizzazione del Parco Livatino a cura della delegazione Co.N.Al.Pa di Agrigento che dovrebbe essere inaugurato il prossimo 9 maggio, in occasione del terzo anniversario della beatificazione del giovane giudice.

La somma consegnata servirà per la prosecuzione dei lavori che che sono portati avanti alacremente dai soci del Co.N.Al.Pa.

  • Per quanti vorranno sostenere il progetto del Parco Livatino si ricorda l’IBAN su cui potere effettuare i propri bonifici anche di importi simbolici:

IT85 S030 6909 6061 0000 0193 913

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.