Quella nave che “graffia” le nostre coscienze (foto)

Nel panorama, che dalla città di Agrigento guarda il mare, in questi giorni si staglia all'attenzione di tutti la "Moby Zazà", la nave per la quarantena dei migranti che giungono sulle nostre coste. La guardo dal “Belvedere Modugno” di Agrigento (foto in alto), lì nel  “mare africano”, oltre il promontorio del Caos... Continuo a guardarla  e penso a quei...

Il Card. Montenegro scrive ai “Fratelli dell’Islam”: «Dobbiamo uscire rafforzati da questa prova»

In occasione della fine del Sacro Mese di Ramadan e nell’approssimarsi della festa di Eid-al-Fitr, il card. Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, ha scritto ai “Fratelli dell’Islam”. “Abbiamo vissuto e stiamo vivendo insieme, musulmani, cristiani, e fedeli di altre religioni la terribile prova di una epidemia globalizzata, la pandemia del Covid-19 di fronte alla quale tutti i credenti si sono...

Dal 18 maggio, Messe con il popolo – Le disposizioni dell’Arcivescovo

In data 13 maggio 2020, l'Arcivescovo di Agrigento, card. Francesco Montenegro, ha emanato le disposizioni per l’attuazione delle misure previste dal Protocollo per la ripresa delle celebrazioni liturgiche con il popolo in vigore dal 18 maggio 2020. Carissimi - scrive l'Arcivescovo -  come tutti sapete, il 7 maggio u.s. il Presidente del Consiglio dei Ministri, il Presidente della Conferenza Episcopale Italiana e...

Diocesi, don Alessandro Damiano nominato vescovo coadiutore della nostra Arcidiocesi

Alle ore 12 l'arcivescovo di Agrigento card. Francesco Montenegro ha dato l'annuncio della nomina da parte del Santo Padre di don Alessandro Damiano a vescovo coadiutore della Diocesi di Agrigento. Don Damiano è vicario generale della Diocesi di Trapani. Don Damiano è nato a a Trapani il 13 luglio 1960. È stato ordinato diacono nella Basilica San Giovanni in Laterano nell'ottobre del 1986,...

“Ascolta si fa giorno”, il Vangelo di giovedì 30 aprile

Siamo al giovedì della III settimana di Pasqua. Il Vangelo che ci propone la liturgia è quello che leggiamo in Gv. 6,44-51. La liturgia di oggi potremmo riassumerla come "la corsa della Parola".   > La liturgia del giorno      

Giovaninfesta, don Alfonso Tortorici: “Ecco come nacque”

Nell'impossibilità di celebrare quest'anno, a causa dell'emergenza sanitaria in corso,  il Giovaninfesta con il consueto festoso raduno di giovani provenienti da tutta la diocesi, l'Arcivescovo, Francesco Montenegro,  incontrerà i Giovani sul Web (Vedi come).  In questa occasione - che offrirà una sintesi delle varie edizioni, con testimonianze, video e immagini - proponiamo ai nostri lettori  la  video-testimonianza (integrale) che abbiamo...

Decreto Conte, cosa si potrà fare dal 4 maggio

Gli italiani dovranno convivere a lungo con mascherine, guanti e gel. E anche dopo il 4 maggio, quando si allargheranno le maglie delle restrizioni, dovranno fare a meno di abbracci e strette di mano. Da quel giorno, saranno però permesse le visite ai familiari, purché non si trasformino in rimpatriate, mentre saranno ancora vietati gli spostamenti da regione a...

Locanda di Maria, da tre anni palestra di carità

Appena arrivi in via Ortolani, il profumo di cibo, quello della domenica, della pasta al forno, delle melanzane fritte o del pollo al forno con le patate ti inebria. Ti accompagna verso la porta di una piccola realtà che, da un tre anni, accoglie con l’amore che solo il cibo riesce a racchiudere. Su uno dei fornelli, in questa...

Migranti a Siculiana, Sorce e Guidotti: «Tutelare la salute dei cittadini e dare adeguata accoglienza»

In merito alle proteste suscitate dal trasferimento di un consistente gruppo di migranti nell'ex hotel Villa Sikania di Siculiana,  si registra in data odierna, 21 aprile, una nota congiunta a firma della dott.ssa Mariella Guidotti,  responsabile del Servizio Migrantes dell'Arcidiocesi di Agrigento e di don Mario Sorce, direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale; queste, scrivono,  “richiamano l'attenzione su vicende che, soprattutto...

Lampedusa, quando l’accoglienza fa i conti con la paura

Lampedusa, avamposto d’Europa, si trova a dovere affrontare, ancora una volta in stato di emergenza, lo sbarco dei migranti sulle sue coste. Dopo l’appello del sindaco dell’isola Totò Martello di accogliere i migranti su navi ospedali al largo dell’isola, ipotesi caldeggiata dal presidente della Regione Nello Musumeci e da parecchi sindaci dell’agrigentino, si è aggiunto quello del vescovo di...

Ultimi articoli

Da Agrigento, su TV2000, si è pregato per l’Italia

“Prega con noi”. Così Tv2000 e InBlu Radio hanno invitato l’Italia, i fedeli, le famiglie e le comunità religiose a ritrovarsi, mercoledì 8 luglio,...

Parr.San Nicola-Fontanelle: incontri di preghiera e ascolto della Parola Di Dio

La parrocchia San Nicola alle Fontanelle di Agrigento, dal 10 luglio al 7 agosto 2020,  promuove l’iniziativa “Sul rotolo del libro di me scritto che...

È passato alla casa del Padre mons. Lucio Li Gregni

Oggi, 3 luglio 2020, all'età di quasi 89 anni - a S. Giovanni Gemini -  è passato alla casa del Padre mons. Lucio Li...

Infrastrutture, Il Cartello Sociale chiede incontro con il vice ministro Cancellieri

In vista della riapertura del ponte Petrusa, prevista per i prossimi giorni, il Cartello sociale della provincia di Agrigento - composto dall’Ufficio di Pastorale...

Festa S.Calogero 2020: Ecco il programma

In data 27 giugno 2020, il Rettore del Santuario San Calogero di Agrigento, don Giuseppe Veneziano, ha resto pubblico il programma della Festa di...

CEI, “C’è un Paese”: nella campagna per l’8 per mille anche la Cattedrale di...

"C’è un Paese" è il cuore del messaggio della campagna Cei per l'8xmille 2020 che mostra, nei fatti, un Paese che accoglie, sostiene, abbraccia...