#vadoalMassimo con gli agrigentini, III tappa:Corleone Tagliavia

Corleone - 7 Agosto ore 5.00. Nella piazza del paese di Corleone ci sono tutti; pronti, a continuare il cammino per la terza tappa  del pellegrinaggio che li sta portando a Roma per l’incontro con Papa Francesco. All’appuntamento ci sono anche le famiglie corleonesi che hanno aperto, con generosità, le porte delle loro case e del loro cuore per ospitare...

#vadoalMassimo con gli agrigentini, II tappa: Prizzi – Corleone

Il 6 agosto, la sveglia - per i giovani agrigentini che partecipano al pellegrinaggio verso Roma per l'incontro con Papa Francesco in vista del Sinodo dei giovani  - suona prestissimo; già alle cinque del mattino,  zaino in spalla, si è pronti per partire da Prizzi alla volta di Corleone. Un tragitto di 18 km che i pellegrini percorrono  in...

#vadoalMassimo con gli agrigentini, I Tappa: S.Stefano – Prizzi

#vado alMassimo è uno degli hashtag creati dal Servizio  di Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Italiana per raccontare sul web, con il contributo dei pellegrini,  le tappe del pellegrinaggio che le diocesi d’Italia stanno per compiere in preparazione al Sinodo dei Giovani del prossimo ottobre e che li vedrà giungere l' 11 e 12 agosto, per l’incontro con Papa Francesco,...

Celebrato il Giovaninfesta, Montenegro:”Giovani, uscite allo scoperto!”

A Santo Stefano Quisquina il 4 agosto è stato Giovaninfesta! I Giovani dell’Arcidiocesi di Agrigento, hanno invaso la cittadina montana per la  34ma  e edizione del Giovaninfesta, che come abbiamo avuto modo di comunicare,  quest’anno, in maniera eccezionale, si è tenuta non il 1 maggio, ma il 4 agosto. Si è scelto questa data – come abbiamo già scritto...

A Menfi il Giovaninfesta del 2019

Si è concluso con il mandato ai 240 pellegrini che intraprenderanno il pellegrinaggio verso Roma per l'incontro con il Santo Padre e con    la consegna della croce ai giovani della comunità di Menfi – il Giovaninfesta 2018 a S.Stefano Quisquina; sarà quindi il Comune di Menfi  ad ospitare la XXXVma edizione del Giovaninfesta nel  2019. Come da tradizione, al...

Ospedale: a quando un servizio di interpretariato?

“Agrigento è una città a vocazione turistica.” Ce lo diciamo in tutte le occasioni in cui si parla di sviluppo del territorio e di turismo. Ogni anno, in effetti, nella nostra città, soprattutto nella Valle dei Templi, arrivano migliaia e migliaia di turisti, secondo gli ultimi dati si viaggia verso il traguardo di un milione di presenze turistiche.  La città...

Agrigento ricorda il Commissario Beppe Montana nel 33° dall’uccisione

Il 28 luglio - mentre a Porticello ( luogo dell’agguato), comune di Santa Flavia (Pa) il Questore di Palermo rendeva omaggio al Capo della Catturandi della Squadra Mobile di Palermo, Beppe Montana, nel 33 anniversario dell’uccisione, scoprendo, alla sua memoria una stele di marmo - nella Basilica dell’Immacolata di Agrigento, sua città natale, le più alte cariche civili e...

I percorsi “Arte&Fede” di Triokala (Caltabellotta)

video
Novità per la fruizione dei siti monumentali Ecclesiastici di Caltabellotta. L’Itinerario Arte&Fede, promosso dall’Ufficio Beni Culturali dall’Arcidiocesi e gestito dall’Associazione Peregrinus, è diventato realtà anche a Caltabellotta. Da aprile 2018, infatti, è possibile visitare la maestosa Cattedrale di Triokala e la Chiesa della Pietà. I volontari dell’Associazione Peregrinus accendono ogni giorno l’interesse sulla storia millenaria di uno dei Borghi più...

Vittime lavoro: il card. Montenegro ricorda Enzo, antonio e Luigi

Era il 17 luglio del 2014 quando nei pressi di Butera si verificò un tragico incidente ferroviario dove persero la vita i ferrovieri Antonio La Porta, Enzo Riccobono e Luigi Gaziano, addetti al settore manutenzione. L’associazione AEL (acronimo delle iniziali dei nomi dei colleghi defunti), costituita dai colleghi degli sfortunati lavoratori, da allora annualmente organizza eventi per ricordarne la...

Giovaninfesta: presentata l’edizione 2018

Il Giovaninfesta, il raduno dei giovani della Chiesa agrigentina, cambia data e dal tradizionale appuntamento del primo maggio si posticipa, per l’edizione 2018, al 4 agosto. L'ultima volta che la data del primo maggio venne cambiata fu 23 anni fa quando,  nel 1995, ospite della manifestazione, che si tenne al Parco dell'addolorata di Agrigento,  fu il presidente della Repubblica...

Ultimi articoli

Pontificale dell’Immacolata, Montenegro: “Corriamo il rischio, impariamo a sperare”

Nella Basilica dell'Immacolata, l'arcivescovo di Agrigento, card. Francesco Montenegro ha celebrato il Pontificale in occasione della Solennità della Immacolata Concezione. Ha toccato temi abbastanza...

Gli studenti dell’Istituto “G.B. Odierna” dal Prefetto

Gli studenti delle classi IV A E III D, DELL' Istituto "G. B. Odierna di Palma si Montechiaro, diretto da Annalia Todaro, sono stati...

Celebrata la 42 ma ed. Premio Telamone

Si è svolta sabato 24 novembre alle ore 17,00, nella cornice del Museo Archeologico Regionale di Agrigento, nel cuore della Valle dei Templi, la...

Il Seminario di Agrigento incontra Papa Francesco

Lo aveva annunciato loro durante la visita a Palermo ed oggi, i seminaristi del Seminario Arcivescovile di Agrigento hanno incontrato Papa Francesco in un'udienza...

CAV “Don Guanella” presente al Convegno nazionale di Lecce

Il Centro Aiuto alla Vita “Opera don Guanella” di Agrigento è di ritorno da 38° Convegno Nazionale dei Cav tenutosi a Lecce ed avente...

Giornata mondiale dei Poveri, arcivescovo Francesco: “i poveri, persone da incontrare”

"Il grido del povero arriva non solo alle orecchie di Dio, ma deve toccare il nostro cuore e le nostre coscienze per rispondere concretamente...