Collegamento Valle-Colle: parte il servizio MudiBus

0
151

Una sinergia fattiva per far sì che parte delle migliaia di visitatori che ogni giorno si riversano sulla Valle dei Templi, non perda l’occasione di scoprire la città. Si aggiunge così un nuovo tassello ad un disegno produttivo – seguendo le linee guida di Agrigento Capitale italiana della cultura 2025 – che cerca di incanalare ogni energia verso un obiettivo comune, la promozione dell’intero territorio agrigentino.

I visitatori che arriveranno alla Valle dei Templi, troveranno da lunedì 3 luglio, con lo stesso ticket di accesso al Parco, una navetta elettrica, ecologica e sostenibile, per raggiungere il centro della città e scoprire che possiede siti straordinari: la chiesa di Santa Maria dei Greci, il Museo diocesano, la cattedrale di San Gerlando con le torri e la sala dei sarcofagi (apertura ogni giorno 10 -13 e 16-19) la Biblioteca Lucchesiana o il Teatro Pirandello, solo per citarne alcuni tra i più noti e che di certo sarebbero sfuggiti ad un visitatore non debitamente sollecitato. L’iniziativa si deve alla sinergia tra Parco archeologico Valle dei Templi e l’associazione Ecclesia Viva che attraverso una convenzione ha messo a disposizione il servizio con i MudiBus: previste otto corse al giorno tra mattina e pomeriggio, tra le 9 alle 19 con fermate agli accessi dal Tempio di Giunone e dal Tempio di Ercole, oltre che dal Teatro Ellenistico (poggio San Nicola); poi una sosta alla Stazione ferroviaria e arrivo diretto sul sagrato della Cattedrale. Le navette sono predisposte anche per il trasporto dei disabili (grazie al sostegno dell’associazione A cuore aperto).

Insomma, il grande attrattore Valle dei Templi non si arrocca come una monade solitaria, ma cerca di far ricadere a raggiera, l’interesse turistico sul territorio. Che da da sabato 1 luglio e fino al 17 settembre la Valle riaprirà le porte la sera, proponendo percorsi in notturna alla luce della luna. Itinerari straordinari e difficilmente dimenticabili, che sfruttano anche la frescura della sera. Inoltre domenica, la Valle dei Templi e il Museo archeologico Griffo saranno aperti gratuitamente (è la prima domenica del mese) fino alle 19. Dalle 20 alle 23, ingressi in notturna alla Valle. Poi dal lunedì al venerdì, ingressi dalle 8.30 alle 22 (chiusura Parco alle 23), sabato e domenica dalle 8.30 alle 23 (chiusura a mezzanotte).

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.