L’ “Agrigento intima” di Angelo Pitrone

0
496

È stato presentato, venerdì 14 aprile, al Museo Archeologico “Pietro Griffo” di Agrigento, il libro fotografico di Angelo Pitrone “Agrigento Intima”, edito da Medinova. Il volume raccoglie 100 immagini, realizzate negli ultimi 16 anni, che spaziano dalle edicole votive, chiese,  vicoli e cortili del Centro storico di Girgenti, alla costa, passando per la Valle dei templi e i quartieri della città  (vedi qui una selezione degli scatti).

“Non è un testo, ci dice Angelo Pitrone, che nasce da una committenza o per essere un libro; sono foto realizzate nel tempo per il piacere personale – intimo – di raccontare la città dove vivo per fotografie. Racconto i luoghi con le tracce del passaggio dell’uomo, nei muri, negli oggetti, nelle strade… In questa narrazione – prosegue – la figura umana è assente ma presente in quello che ha lasciato”.

Il libro si avvale dei contributi scritti di Edith de la Héronnière, Matteo Collura, Gianfranco Jannuzzo, Beniamino Biondi, che ha curato i testi didascalici delle immagini.

Alla presentazione, moderata da Salvatore Picone,  oltre all’autore, sono intervenuti,  – dopo i saluti di Giuseppe Avena (Museo “Pietro Griffo”/Parco Archeologico  Valle dei Templi), del sindaco di Agrigento, Francesco Miccichè e di Nenè Mangiacavallo, presidente del Consorzio Universitario – lo scrittore e saggista Beniamino Biondi, e l’editore di Medinova Antonio Liotta.

  • Nel video le nostre interviste ad Angelo Pitrone, Antonino Liotta e Beniamino Biondi.

 

#cape73 #noncevallesenzacolle

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.