L’Archeoclub Agrigento riapre la Chiesa Santa Croce al Rabato

0
137
(Foto archivio)

In occasione della XXV edizione della manifestazione nazionale “Chiese Aperte” promossa da Archeoclub Italia, la sede di Agrigento, con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Agrigento, riapre straordinariamente, per un giorno, la chiesa Santa Croce nel quartiere Ràbato.

La manifestazione ha come scopo quello di rendere fruibili luoghi di culto generalmente chiusi al pubblico. Il Ràbato, cuore del centro storico, dopo la frana del 1966 ha subito un forte spopolamento, che ha ridotto le attività che venivano svolte all’interno nella chiesa Santa Croce.

I soci dell’Archeoclub Agrigento – I luoghi di Empedocle, attivo dal mese di marzo e guidato dal presidente Roberto Angela, guideranno i visitatori nella storia della chiesa in un viaggio ricco di personaggi fra arte, storia e archeologia.

La chiesa sarà domenica 12 maggio dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

La locandina della giornata

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here