Al teatro Andromeda i “Dialoghi sulla Montagna” di Vincenzo Arnone

0
216
Il teatro Andromeda, foto da pagina Facebook

Il 16 maggio 2024, alle ore 17,30,  nel teatro Andromeda a Santo Stefano di Quisquina verranno rappresentati i “Dialoghi sulla Montagna” di Vincenzo Arnone con Silvia Budri e Bruno Santini. Al violoncello Alessio  La China.

I 5 Dialoghi sulla montagna sono ambientati nei pressi dell’antica Agrigento: Miti  ed eventi che dall’interno della storia trasmettono sentimenti profondi al di là dell’effimero e del  contingente. Si svolgono tra  gli immortali e i mortali, all’ombra del tempio della Concordia e di fronte  alle acque  del mare.

Il primo dialogo è tra  Sibilla e Astilo, il secondo tra  Ermocrate e Ecate, il terzo tra Empedocle e Pantea, il quarto tra  Orfeo  e Camilla, il quinto  tra Egeria e Ermogene. L’autore immagina tali Dialoghi nell’anno 50 a. C. Le tematiche trattate: la vita, il dolore,  il destino, il mistero, il mare , l’immortalità, la morte.

         L’ultimo Dialogo, tra Egeria e Ermogene, sul valore del silenzio e della Saggezza, si caratterizza invece per il suo messaggio biblico nelle parole  della prima donna che nel  383 intraprese un lungo  pellegrinaggio in Terra Santa.

_________

  • SILVIA BUDRI, fiorentina,   attrice cinematografica , teatrale  , televisiva, sceneggiatrice .  Ha interpretato da  protagonista  vari ruoli  in Testi  del teatro mitologico  e classico –  Medea, Le tre sorelle,  la locandiera-  fino a  quelli  dell’epoca moderna come   “Sul lago dorato” ,”Eva contro Eva” e nel film  “Cento Cuori”   del 2022 con la regia di Paolo Damosso.  E’ stata regista e interprete  del monologo “La ribelle” scritto per lei  da Giuseppe Manfridi.
  • BRUNO SANTINI  , fiorentino, è attore, regista, doppiatore, scrittore. Ha interpretato vari ruoli in film  e in sceneggiati della RAI come  “Il ciclone”,  “I laureati”,  “Il pesce innamorato”, “Ti amo in tutte le lingue del  mondo”,  L’amica geniale,  Nero a metà,  Il commissario Manara e tanti altri. Il 10 aprile scorso gli è stato assegnato il Premio “Carlo Monni” al  Prato Film Festivalper il film “Doppio passo” di Lorenzo Borghini.
  • ALESSIO LA CHINA classe 2003, ha frequentato  la scuola media “ G. Garibaldi” di Siculiana  con indirizzo musicale e poi  il liceo musicale “ Empedocle” di Agrigento. Attualmente frequenta il secondo anno  del Triennio  accademico di Conservatorio “ A. Scontrino” di Trapani.
  •  TEATRO ANDROMEDA a quasi mille metri di altezza, nel Comune di Santo Stefano di Quisquina.  Immaginato e costruito in 30 anni  da un pastore del posto, Lorenzo Reina, che poco alla volta è riuscito  a dare struttura a un teatro all’aperto e a un’opera d’arte.  L’ingresso del teatro è abbellito  da sculture in pietra che danno a tutto  il paesaggio  una dimensione  suggestiva  e magica.

                                             °°°°°°°°

  • VINCENZO ARNONE, autore dei “Dialoghi sulla montagna”, sacerdote-scrittore, ha pubblicato  varie opere di carattere religioso, letterario, saggistico, teatrale.

Segnaliamo: Bibbia  LetteraturaIl vegliardo di Patmos, La leggenda del raccontatore errante, La saga dei TomasiCome Dio si muove sul palcoscenico, Dio è morto? Ha organizzato a Firenze 10 Convegni di scrittori di ispirazione cristiana su tematiche  religiose, letterarie e artistiche  di grande attualità. I suoi testi teatrali  sono stati messi in scena  in varie città d’Italia;  vanno segnalati  in modo particolare  quelli  rappresentati  in Palazzo Vecchio di Firenze su Savonarola, Michelangelo e Leonardo da Vinci.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.