Azione Cattolica, l’Arcivescovo Alessandro ha nominato Giovanni Gueli presidente

0
1471

L’Arcivescovo di Agrigento, mons. Alessandro Damiano, in data 20 marzo 2024, dopo aver ricevuto la terna di nomi proposti dal Consiglio diocesano di Azione Cattolica, ha nominato nuovo presidente per il triennio 2024-2027 Giovanni Gueli. Giovanni, proviene dall’AC della Comunità Ecclesiale di Racalmuto; è stato a servizio dell’Associazione diocesana per diversi anni e, negli ultimi due trienni, ha svolto il servizio di vicepresidente per il Settore Adulti. Appreso della nomina il nel primo messaggio rivolto all’Associazione Giovanni ha scritto: “Prego e chiedo preghiere affinché il Signore guidi me la nuova presidenza e il consiglio Diocesano per lavorare bene nella Sua Vigna. Affidiamoci al Signore e continuiamo insieme, con cuore appassionato a servizio dell’AC e della Chiesa”. Al neo Presidente tanti auguri di buon lavoro.

Il saluto del nuovo presidente Cattolica

Il 23 marzo il presidente ha indirizzato un messaggio di saluto all’Associazione nel quale scrive: “esprimo gratitudine verso il Consiglio Diocesano, il nostro Arcivescovo che mi ha chiamato ad una responsabilità, tanto bella quanto impegnativa, affidandomi il compito di rappresentare, coordinare e promuovere l’Associazione in questo tempo. Sin da subito – prosegue – voglio confermare al nostro Arcivescovo Alessandro, che l’Azione Cattolica continuerà ad essere al suo fianco e a servizio della Chiesa Agrigentina con impegno, generosità e stile laicale… Sento forte la responsabilità, ma ho la piena certezza di non essere solo in questo cammino e di essere in comunione fraterna con chi mi ha preceduto e con chi il Signore mi ha posto accanto. (Leggi qui il testo integrale)
  • Correlato: Ac: eletto il nuovo Consiglio diocesano (leggi qui)

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.