Viabilità: il grazie del Cartello Sociale, al Prefetto Cocciufa

0
468

Il Cartello Sociale della provincia di Agrigento, composto dall’Ufficio di Pastorale Sociale e Lavoro dell’Arcidiocesi di Agrigento e dalle segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL, in vista dell’incontro di lunedì 13 luglio, convocato dal Prefetto di Agrigento,  dott.ssa Maria Rita Cocciufa, hanno rilasciato la seguente dichiarazione  a firma di don Mario Sorce, Salvatore Pezzino, Alfonso Buscemi, Emmanuele Piranio e Gero Acquisto: “La convocazione dell’incontro – scrivono –  per fare il punto della situazione sulla viabilità della provincia di Agrigento, in coincidenza con la riapertura del ponte Petrusa, segna una tappa significativa del cammino che sotto la regia del Prefetto Maria Rita Cocciufa stanno portando avanti Istituzioni, Chiesa e forze sociali. Grazie alla disponibilità del vice ministro Giancarlo

Il Prefetto, Maria Rita Cocciufa

Cancelleri – concludono –  esiste oggi la possibilità di un costante confronto e di opportuni momenti di verifica sullo stato dell’arte dei vari cantieri che ricadono sotto la gestione Anas. In questo senso il Cartello Sociale della provincia di Agrigento intende sottolineare l’impegno del Prefetto per portare a sintesi le istanze del territorio e per canalizzare le opportune richieste a lungo trascurate, come testimonia il pesante gap Infrastrutturale che caratterizza la situazione viaria locale. L’auspicio che il Cartello Sociale vuole condividere è che presto possa riaprire la galleria Spinasanta, che si possa completare il ponte Milena e che intervengano buone notizie sui lavori che interessano la SS 189″.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.