Parco Livatino, avviati i lavori di bonifica ambientale

0
254

Un altro tassello è stato posto per la realizzazione del “Parco Livatino” in memoria del Giudice Beato e di tutte le vittime di mafia promosso dal Coordinamento Nazionale per gli Alberi e il Paesaggio (Co.N.Al.Pa.) sez. di Agrigento intitolato al Beato. Il Parco, come è noto, sorgerà in contrada Gasena, nei pressi della Stele commemorativa dell’uccisione del Magistrato Beato, su una superficie di 4.500 metri quadrati che l’ANAS ha dato in concessione gratuita decennale al Co.N.Al.Pa. (leggi qui)

Il 20 giugno 2023, la S.E.A.P. S.R.L. ha dato inizio ai lavori di bonifica ambientale in c/da Gasena. Con un proprio comunicato – La S.E.A.P – ha manifestato la volontà di aderire all’iniziativa prestando la propria competenza e attività nella manutenzione e pulizia dell’area. La Delegazione Provinciale del Co.N.Al.Pa. – “Beato Rosario Livatino”, ha espresso gratitudine nei confronti di S.E.A.P. per la collaborazione offerta a puro titolo gratuito.

In occasione dell’inizio dei lavori di bonifica, il Questore di Agrigento, dott. Emanuele Ricifari, impossibilitato ad essere presenti per impegni istituzionali, ha disposto l’invio di una pattuglia di Polizia che ha presenziato a questa fase del progetto di riqualificazione dell’intera area concessa, ponendosi in continuità con la determinazione di sostenere il progetto, anche con una raccolta di fondi,  come Questura di Agrigento, Polizia di Stato ed infine anche come Associazione Nazionale Funzionari di Polizia (A.N.F.P.) unitamente all’Associazione Nazionale della Polizia di Stato (A.N.P.S.)

  • Dal Co.N.Al.Pa. fanno sapere che continua la raccolta fondi per il prosieguo dei lavori necessari per la realizzazione del Parco.

Per partecipare alla sottoscrizione l’iban è

IT85 S030 6909 6061 0000 0193 913

Causale: Parco Livatino.

 

 

Per info sul sul progetto, si possono contattare il presidente della Delegazione Co.N.Al.Pa. di Agrigento, Domenico Bruno (347 928 0181) o il segretario Alfonso Scanio (347 813 7437).

 

Carmelo Petrone

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.