Lampedusa, riportata in superficie la “Stella Maris”

0
499

Stamattina, 25 settembre, a Lampedusa è stata riportata in superficie la statua della “Madonna del Mare” a quarant’anni dalla installazione a quindici metri di profondità, nel mare di fronte l’Isola dei Conigli.

“Era il 23 settembre del 1979 – spiega il sindaco di Lampedusa Totò Martello – quando il giornalista e fotografo Roberto Merlo, dopo essersi salvato da una drammatica immersione subacquea, fece realizzare la statua di una “Madonna con Bambino” che fu da allora la nostra Madonnina è sempre rimasta lì. Quest’anno, per la prima volta, sarà riportata a terra (ripulita dalle incrostazioni marine) e per qualche giorno resterà sull’isola.  Per festeggiare questa occasione da mercoledì 25 a domenica 29 settembre, si terrà “Stella del Mare: musica, speranze e storie di vita di gente del mare”. Diversi gli appuntamenti in programma: mostre, proiezioni, celebrazioni religiose. Ed anche un bellissimo “ritorno”: giovedì 26 settembre alle 21 in Piazza Garibaldi, Claudio Baglioni tornerà a cantare nella “sua Lampedusa”.

Il parroco don Carmelo La Magra, in questa occasione, si augura che “la nostra fede possa essere liberata da ogni incrostazione per far riemergere il volto bello dei figli di Dio”

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here