Santo Stefano Q. – Inaugurata Sottosez. ANC

0
104
SONY DSC

IL 26 giugno, nel comune di Santo Stefano Quisquina, alla presenza del Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonnello Vittorio Stingo, del Comandante della Compagnia di Cammarata Capitano Dario Cocchioni, del Sindaco Francesco Cacciatore, dell’amministrazione comunale e di una rappresentanza di carabinieri in servizio e in congedo, è stata inaugurata una nuova Sottosezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri. (ANC)

Il taglio del nastro, accompagnato dalle note dell’Inno d’Italia, che ha ufficializzato l’istituzione della nuova sottosezione, è stato anticipato dalla Santa messa, concelebrata nella Chiesa Madre dal cappellano militare Don Salvatore Falzone e dall’arciprete Don Giuseppe Allotta, cui ha fatto seguito un momento di raccoglimento culminato con la resa degli onori al monumento ai caduti, davanti al quale è stato deposto un omaggio floreale.

La Sottosezione dell’ANC di Santo Stefano Quisquina è affidata al Presidente fiduciario Pasquale Troja, carabiniere in congedo che in passato ha prestato servizio nella provincia di Palermo, alle dirette dipendenze dell’allora Capitano Carlo Alberto dalla Chiesa.

La nuova sottosezione, che raccoglie un bacino di circa 30 unità, avrà il compito di fornire servizi di supporto, ausilio e rappresentanza alle numerose attività e iniziative sociali, ricreative e istituzionali che coinvolgono il territorio, anche e soprattutto in vista degli eventi legati ad Agrigento “Capitale della Cultura”, come ulteriore rafforzamento della capillare presenza dell’Arma dei Carabinieri nella provincia agrigentina.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.