FAI “I luoghi del Cuore”:Villa Maria di Casteltermini il bene più votato in provincia

Pubblicati oggi i risultati definitivi del nono censimento nazionale de “I Luoghi del Cuore” promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo. La campagna di raccolta firme ha interessato ben 37.237 siti, segnalati e votati dal 30 maggio al 30 novembre 2018. Villa Maria - La Quiete di Casteltermini si è qualificato il bene più votato in provincia di Agrigento...

Banco Farmaceutico: il 9 febbraio la Giornata di Raccolta. Ecco dove donare

Dal 2000, ogni anno, il secondo sabato di febbraio, migliaia di volontari di Banco Farmaceutico presidiano le farmacie che aderiscono all’iniziativa, invitando i cittadini a donare uno o più? farmaci per gli enti caritativi del territorio. Ogni ente è collegato a una o più? farmacie della propria provincia; il farmacista, in base alle indicazioni ricevute dagli enti, indirizza il...

Sambuca di Sicilia, dopo 51 anni riapre la Chiesa Madre

Dopo oltre mezzo secolo dal terremoto che nel 1968 devastò la Valle del Belice viene riaperto uno dei gioielli architettonici più significativi di quel territorio: la Chiesa Madre di Sambuca di Sicilia, simbolo per tanti anni di una ricostruzione ancora incompiuta. Non a caso alla cerimonia di inaugurazione, che concluderà le manifestazioni organizzate per il 51/o anniversario del sisma,...

Caritas diocesana, il 26 gennaio raccolta straordinaria generi prima necessità

Sono oltre 5 milioni le persone che in Italia vivono in condizioni di povertà assoluta, mancando cioè dei mezzi necessari per vivere con dignità. Un dato significativo, corrispondente all’8,3% della popolazione residente, con oltre 455mila bambini di età inferiore ai 15 anni e quasi 200mila anziani sopra i 65 anni. Il Sud Italia vede la maggior concentrazione di famiglie in...

Montevago, il presepe-provocazione della parrocchia Ss. Pietro e Paolo

Una capanna del presepe un po’ particolare quella realizzata quest’anno nella parrocchia Santi Pietro e Paolo a Montevago. Due lastre di eternit coprono il bambino Gesù avvolto in fasce vegliato da Maria e Giuseppe. “Il Natale è Dio che si incarna nei problemi della gente – ci dice il parroco don Emanuele Casola – e noi quest’anno ci siam voluti...

Cammarata, in Chiesa Madre torna a suonare l’organo a canne

È stato presentato, con un concerto inaugurale, che si è tenuto sabato 12 gennaio , il restauro del più antico organo della Sicilia custodito nella chiesa Madre di Cammarata. Il restauro è stato possibile grazie al contributo erogato dall’Assessorato Regionale BB.CC.AA. e della CEI, sotto l’alta sorveglianza delle Soprintendenze di Palermo ed Agrigento. Nel 2014 l’arciprete pro-tempore don Mario Albanese...

Siculiana: l’arcivescovo incontra gli ospiti del CAS e ammnistra il battesimo alla piccola Olivia

Intervistiamo don Luca Camilleri, Delegato diocesano per l’Ecumenismo ed il Dialogo Interreligioso, incaricato della assistenza spirituale del Centro di Siculiana: Don Luca Come si preparano gli ospiti del Centro a vivere il Natale? Abbiamo avuto un grande dono:Domenica 23 Dicembre, l’Arcivescovo Don Franco ha voluto portare il suo saluto  agli operatori ed agli ospiti di Villa Sikania a Siculiana. E’ già...

Gli studenti dell’Istituto “G.B. Odierna” dal Prefetto

Gli studenti delle classi IV A E III D, DELL' Istituto "G. B. Odierna di Palma si Montechiaro, diretto da Annalia Todaro, sono stati ricevuto dal Prefetto di Agrigento, dott.Dario Caputo.  L'iniziativa  si inquadra nell'ambito delle attività inerenti l'esperienza di Alternanza Scuola Lavoro. I ragazzi,  hanno intervistato il Prefetto, nel corso della visita, applicando le tecniche e metodologie  apprese ...

Casteltermini: i ragazzi della 5A si ritrovano dopo 28 anni

Nei giorni scorsi, gli alunni della V A del Liceo scientifico Madre Teresa di calcutta di Casteltermini si sono si ritrovati dopo 28 anni. Molti di essi non sono non sono più residenti a Casteltermini sparsi in varie regioni dell’Italia per motivi lavorativi , ma gli organizzatori non sono lasciati scoraggiare, è sfruttando la tecnologia moderna (WhatsApp e Facebook) sono...

Crollo di Genova – Grotte saluta Vincenzo Licata, mons. Vutera:”non possiamo rassegnarci a queste morti”

Mercoledì 22 agosto la comunità di Grotte si è fermata per celebrare i funerali del concittadino Vincenzo Licata, una delle 43 vittime del crollo del Ponte di Genova che da diversi anni viveva a Vicenza, doveva aveva creato una società di trasporti che operava in tutto il territorio nazionale. Il sindaco Alfonso Provvidenza ha sospeso le attività del cartellone estivo...

Ultimi articoli

“Teatralmente”: tappa agrigentina del Festival della Solidarità 2019

Si è tenuto questa mattina, giovedì 16 maggio, nello spazio antistante il tempio di Giunone, nella Valle dei Templi di Agrigento, la tappa agrigentina...

Favara, una messa per ricordare l’uccisione di don Giuseppe Seggio

Era la sera del 5 maggio del 1969 quando, con 7 colpi di pistola sparate alle spalle, in via Umberto a Favara, veniva ucciso...

Prima Giornata della Misericordia per i carcerati siciliani, presente una delegazione da Petrusa

È stata celebrata il 26 aprile a Pergusa la prima Giornata della Misericordia per le persone ristrette negli Istituti Penitenziari siciliani. Anche l’Arcidiocesi di...

Rifiuti: l’Arcivescovo e il Prefetto incontrano i sindaci e le forze sociali dell’agrigentino

Su invito dell’arcivescovo di Agrigento, card.Francesco Montenegro, ad iniziativa  dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del lavoro, ospiti del Prefetto di Agrigento, dott. Dario Caputo, si sono...