“A tia tocca”, video saluti di Castelterminesi

Un "videosalutare". Pubblichiamo una raccolta di videosaluti di castelterminesi. L'autore del montaggio, Nicola Palmeri,  su idea di Aldo De Marco e Orazio Ciccone ha raccolto oltre 120 contributi di castelterminesi che vivono fuori dal paese natio. La vita, che per ragioni diverse li ha allontanati dal paese, ora,  tramite la rete,  li vede ricongiungersi. https://youtu.be/H_BgEMscgRg

Amministrative, i sindaci chiedono di non far saltare la proroga dei mandati

Hanno inviato una lettera al Presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Micciché e al Presidente della Regione Nello Musumeci perché venga ritirato l’emendamento presentato a sala d’Ercole dal deputato Udc Eleonora Lo Curto. Sono i sindaci della provincia di Agrigento i quali con una lettera si scagliano contro l’emendamento che, se approvato, prevede il commissariamento dei 61 Comuni nei quali...

Migranti a Siculiana, Sorce e Guidotti: «Tutelare la salute dei cittadini e dare adeguata accoglienza»

In merito alle proteste suscitate dal trasferimento di un consistente gruppo di migranti nell'ex hotel Villa Sikania di Siculiana,  si registra in data odierna, 21 aprile, una nota congiunta a firma della dott.ssa Mariella Guidotti,  responsabile del Servizio Migrantes dell'Arcidiocesi di Agrigento e di don Mario Sorce, direttore dell’Ufficio di Pastorale Sociale; queste, scrivono,  “richiamano l'attenzione su vicende che, soprattutto...

Lockdow, il Cartello Sociale: « Il Governo regionale integri le misure del Governo centrale»

Il Cartello Sociale di Agrigento - composto dall’Ufficio di Pastorale Sociale dell’Arcidiocesi e dalle Segreterie provinciali di CGIL, CISL e UIL, in un comunicato stampa del 21 aprile 2020 – chiede chiede al Governo regionale di integrare con ulteriori interventi le misure adottate dal Governo centrale. “ La situazione in cui si ritrova la provincia di Agrigento – scrivono...

Covid e disagio sociale, il Prefetto convoca il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza

L’Ufficio Territoriale del Governo di Agrigento, rende noto che,  il 17 aprile, si è svolta la prima riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduta dal Prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa, insediatasi il 14 aprile.  La riunione ha costituito l’occasione per delineare, nella attuale fase di gestione dell’emergenza e delle possibili ricadute negative sulla generale...

Una donna alla guida della Prefettura di Agrigento

A sole quattro ore dal suo insediamento, Maria Rita Cocciufa, nuovo prefetto della città di Agrigento ha voluto in video conferenza incontrare la stampa locale. “Credo moltissimo nel ruolo della stampa – ha esordito Cocciufa –. Il vostro è un ruolo che potrà aiutare a veicolare i nostri messaggi all’esterno». Originaria della provincia di Siracusa, prima di essere nominata prefetto...

Ato idrico della provincia di Agrigento, la grande vergogna

Cammarata, Menfi, Burgio, Cianciana, Bivona, Alessandria della Rocca, Santa Margherita di Belice e Santo Stefano Quisquina sono questi, secondo l’albo pretorio dell’Ati di Agrigento, i comuni che possono gestire direttamente il servizio idrico integrato nella provincia di Agrigento. Una vittoria l’hanno definita i sindaci di questi comuni, una grande vergogna la definiamo noi. Otto comuni dei quali nessuno, ripetiamo nessuno, possiede...

Ribera: l’annuncio della Pasqua “corre” dai balconi

La comunità ecclesiale di Ribera si prepara a vivere la Pasqua anche attraverso dei segni che evocano la missione della Chiesa, quella di annunciare che Cristo è risorto e vive in mezzo a noi. È questo il significato dei “palii”, gonfaloni che rappresentano le diverse parrocchie, gruppi e associazioni che, il giorno di Pasqua, corrono verso la “Madonna della...

Servizio idrico, otto “ribelli” gestiranno l’acqua in proprio

Nel “torpore” degli enti locali di questi giorni in cui l’unico tema discusso sembra ormai destinato essere (come comprensibile) il Covid-19, arriva una notizia inattesa, almeno come tempestività. L’Assemblea territoriale idrica, attraverso i propri uffici ha riconosciuto il diritto di otto dei sedici comuni “non consegnatari” a gestire in modo diretto le proprie risorse idriche. Sebbene di atti pubblici al...

Montevago, al via la consegna a domicilio delle mascherine protettive

Mentre prosegue la distribuzione giornaliera di pasti caldi alle famiglie più bisognose, al via oggi a Montevago la consegna delle mascherine protettive a domicilio. Le mascherine fai da te, realizzate da diverse donne del posto che si sono messe a disposizione volontariamente a favore della comunità, vengono donate alle forze dell’ordine, ai dipendenti delle attività commerciali rimaste aperte e...

Ultimi articoli

“Armi e costumi medievali” Mostra alla scoperta dei costumi medievali della Pace di Caltabellotta...

Giovedì 13 Agosto alle ore 21,00 presso i locali del suggestivo Eremo di San Pellegrino, sarà inaugurata la mostra “Armi e costumi medievali”, mostra...

Il 12 Agosto peregrinatio delle reliquie S. Angelo con ricognizione e chiusura dei...

Mercoledì 12 agosto 2020 l'Arcidiocesi di Agrigento vivrà un momento di fede intenso e, per certi versi, storico che coinvolgerà le comunità di Agrigento,...

Verso l’ordinazione, don Alessandro (III video): “nel segno del mare”, le sfide del dialogo,...

Continua il cammino in preparazione all’Ordinazione Episcopale di mons. Alessandro Damiano, Arcivescovo Coadiutore eletto di Agrigento. Sabato 8 agosto è stata pubblicata la terza video...

Cartello Sociale su dichiarazioni Ass. Falcone:”distratta valutazione”

In seguito alle dichiarazioni (vedi)  dell'assessore regionale a Infrastrutture e mobilità Marco Falcone, in data odierna, il Cartello Sociale della provincia di Agrigento ha...

Parr. San Nicola: concluso l’itinerario di Ascolto della Parola, ad Agosto ogni giovedì l’...

Si è concluso venerdì 7 agosto, l’itinerario di ascolto della Parola nella Parrocchia S. Nicola di Agrigento (fraz. Fontanelle) guidato da don Riccardo Scorsone....

Alla FAM la mostra fotografica “D’Estate” ( 7 agosto -4 ottobre)

Hanno aperto i loro archivi. Inseguito memorie e ricordi di estati lontane, visioni perdute, atmosfere dimenticate: spiagge solitarie e campagne battute dal sole; l’esuberanza...