Ecco il nuovo Questore Rosa Maria Iraci: «Onorata di venire in questa sede»

A distanza di tre giorni, dal congedo del Questore Maurizio Arriemma, promosso alla Questura di Bergamo, martedì 26 marzo si è insediato il nuovo Questore di Agrigento, la dott.ssa  Rosa Maria Iraci. 58 anni, originaria di Barcellona Pozzo di Gotto, sposata con figli è in Polizia da oltre 30 anni ed ha ricoperto - come lei stessa ha ricordato -...

Consorzio Universitario: in agonia dal 2013

Chi vi scrive si occupa delle vicende del Consorzio universitario di Agrigento dall’ormai lontano 2013. Presidente del Cupa era, all’epoca, Maria Immordino, gli studenti erano circa 3mila e l’offerta formativa, già parzialmente orfana di alcuni corsi, era comunque ancora consistente. È stato quello l’anno dell’inizio della fine? Difficile a dirsi. Un mio professore di Liceo amava ripetere che, nella...

Il card. Montenegro celebra Messa con i detenuti del Petrusa:”le grate non impediscono alla misericordia di Dio di entrare nei vostri cuori”

Nella mattina del 12 aprile l’arcivescovo di Agrigento, cardinale Francesco Montenegro, porta la Pasqua nella Casa Circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di contrada Petrusa, diretta dal dott. Valerio Pappalardo. Ad attenderlo, con i ramoscelli di ulivo del tenimento agricolo della Casa Circondariale, i detenuti, il cappellano Don Luigi Mazzocchio, Don Vito Scilabra, la Polizia Penitenziaria con a capo il Comm. Giuseppe Lo Faro, i...

La Chiesa accanto ai lavoratori della Calcestruzzi Belice

A quarantanove anni dall’evento sismico che sconvolse distruggendo e seminando morte la Valle del Belice si è abbattuto, su un territorio in cui la presenza della mafia è tangibile, lo spettro della disoccupazione per i lavoratori della Calcestruzzi Belice. L’azienda di Montevago gestita dall’Agenzia nazionale per i beni confiscati dopo la dichiarazione di fallimento pronunciata dal Tribunale di Sciacca...

Aiutaci ad Aiutare: raccolta straordinaria di beni di prima necessità

Mentre l’ISTAT conferma per il 2017 il trend negativo delle crescenti povertà in Italia, in cui il 12,1% della popolazione vive in condizioni di grave deprivazione e disagio economico, evidenziando come in Sicilia l’incidenza del dato arrivi al 26% (un siciliano su quattro), le Caritas dell’Arcidiocesi di Agrigento rafforzano il loro impegno di solidarietà. Anche quest’anno, infatti, ritorna la Raccolta...

FAI “I luoghi del Cuore”:Villa Maria di Casteltermini il bene più votato in provincia

Pubblicati oggi i risultati definitivi del nono censimento nazionale de “I Luoghi del Cuore” promosso dal FAI – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo. La campagna di raccolta firme ha interessato ben 37.237 siti, segnalati e votati dal 30 maggio al 30 novembre 2018. Villa Maria - La Quiete di Casteltermini si è qualificato il bene più votato in provincia di Agrigento...

Lettera dei sacerdoti di Ravanusa per le amministrative «attenzione ai veri bisogni della gente»

Alla vigilia delle consultazioni elettorali in cui i cittadini di Ravanusa rinnoveranno i componenti del consiglio comunale e decideranno chi sarà il loro nuovo primo cittadino, i sacerdoti della città hanno scritto una lettera alla cittadinanza. L’arciprete don Mario Polisano, don Giuseppe Scozzari, don Antonio De Souza, don Girolamo Capobianco, don Salvatore Paternò e i frati che operano in città...

Crollo di Genova – Grotte saluta Vincenzo Licata, mons. Vutera:”non possiamo rassegnarci a queste morti”

Mercoledì 22 agosto la comunità di Grotte si è fermata per celebrare i funerali del concittadino Vincenzo Licata, una delle 43 vittime del crollo del Ponte di Genova che da diversi anni viveva a Vicenza, doveva aveva creato una società di trasporti che operava in tutto il territorio nazionale. Il sindaco Alfonso Provvidenza ha sospeso le attività del cartellone estivo...

Casteltermini: i ragazzi della 5A si ritrovano dopo 28 anni

Nei giorni scorsi, gli alunni della V A del Liceo scientifico Madre Teresa di calcutta di Casteltermini si sono si ritrovati dopo 28 anni. Molti di essi non sono non sono più residenti a Casteltermini sparsi in varie regioni dell’Italia per motivi lavorativi , ma gli organizzatori non sono lasciati scoraggiare, è sfruttando la tecnologia moderna (WhatsApp e Facebook) sono...

Morti in Mare: delegazione Burkina Faso: «Africa e Europa responsabili di questa tragedia»

Un pellegrinaggio insieme alla Comunità di Sant’Egidio per pregare per le vittime delle migrazioni nel Mediterraneo e ringraziare la popolazione di Lampedusa per l’accoglienza offerta in tanti anni alle persone in fuga da guerre e povertà. Ma anche un appello a Europa e Africa perché collaborino per evitare in futuro nuove tragedie del mare. La Conferenza episcopale e una...

Ultimi articoli

“Teatralmente”: tappa agrigentina del Festival della Solidarità 2019

Si è tenuto questa mattina, giovedì 16 maggio, nello spazio antistante il tempio di Giunone, nella Valle dei Templi di Agrigento, la tappa agrigentina...

Favara, una messa per ricordare l’uccisione di don Giuseppe Seggio

Era la sera del 5 maggio del 1969 quando, con 7 colpi di pistola sparate alle spalle, in via Umberto a Favara, veniva ucciso...

Prima Giornata della Misericordia per i carcerati siciliani, presente una delegazione da Petrusa

È stata celebrata il 26 aprile a Pergusa la prima Giornata della Misericordia per le persone ristrette negli Istituti Penitenziari siciliani. Anche l’Arcidiocesi di...

Rifiuti: l’Arcivescovo e il Prefetto incontrano i sindaci e le forze sociali dell’agrigentino

Su invito dell’arcivescovo di Agrigento, card.Francesco Montenegro, ad iniziativa  dell’Ufficio di Pastorale Sociale e del lavoro, ospiti del Prefetto di Agrigento, dott. Dario Caputo, si sono...