”Ottobre Rosa”, l’ Omceo promuove incontro sul tema: “La diagnostica senologica e il territorio…”

0
73
Santo Pitruzzella, presidente Omceo Agrigento

È in programma sabato 29 ottobre,  a cominciare dalle 8, nella sede di via Picone dell’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Omceo) di Agrigento, l’incontro sul tema: “La diagnostica senologica ed il territorio – Una sinergia necessaria per la diagnosi precoce del cancro al seno” promosso da Omceo Agrigento in sinergia con il dipartimento delle Scienze radiologiche dell’Asp, nell’ambito delle iniziative legate a “Ottobre Rosa”, mese per la prevenzione del tumore al seno.

“L’incontro – afferma Santo Pitruzzella, presidente Omceo Agrigento – è dedicato a tutti gli iscritti all’Ordine, ai medici di Medicina generale e di tutte le specialità con l’obiettivo di promuovere, tra le proprie pazienti, i percorsi dedicati alla diagnosi precoce del tumore della mammella. In particolare, la sezione di Diagnostica senologica dell’unità operativa complessa di Radiologia di Agrigento, diretta dal dottore Angelo Trigona, esporrà la propria attività e le principali modalità di accesso utili per offrire alle pazienti un servizio fondamentale e completo che possa, in tempi brevissimi, portare alla diagnosi dei tumori mammari nella fase preclinica, ovvero nelle loro fasi precoci”.

“Saranno presenti all’incontro – dettaglia il dottor Fabrizio Rabita, responsabile scientifico dell’evento –   tutte le figure mediche coinvolte nel percorso diagnostico-terapeutico della Breast Unit dell’Asp, coordinata dal dottore Antonino Savarino: radiologi, chirurghi senologi, anatomopatologi, oncologi e radioterapisti. I lavori si concluderanno con la testimonianza di due giovani pazienti che racconteranno la loro esperienza sull’assistenza diagnostica e terapeutica ricevuta all’Asp di Agrigento, nella loro personale lotta al tumore della mammella”.

Oltre al dottore Rabita, i responsabili scientifici dell’evento, accreditato ECM per tutte le figure professionali mediche, sono i dottori Francesco Amato e Riccardo Mandracchia.

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.