Anniversari Papali (100-30-10) : gli eventi del Museo Diocesano

0
416

 

Il Museo Diocesano di Agrigento (MUDIA),  in occasione dell’iniziativa “Sulle orme di Pietro in terra agrigentina” (vedi), propone, da maggio e luglio,  per ciascuno degli degli anniversari papali, gli eventi:“Redento”, “Memoria”, “Vento dello Spirito” e “Talassa”

1) 1993-2023: 30 anni dalla visita di Giovanni Paolo II ad Agrigento

REDENTO 

Dal 04 aprile al 30 maggio 2023, nella Cappella del Palazzo Arcivescovile,  Mostra legata alla Redemptor Hominis, la prima enciclica di Giovanni Paolo II scritta nel 1979 all’ l’inizio del suo pontificato. In essa, egli indica come priorita? l’analisi dei problemi dell’uomo contemporaneo; le soluzioni che essa propone vogliono partire da una profonda comprensione della persona umana alla luce della Rivelazione cristiana.

 MEMORIA 

Dal 1 al 30 maggio, nella Stanza di Giovanni Paolo II del Mudia, Mostra dei paramenti e suppellettili della celebrazione del 9 maggio 1993, con video dei momenti salienti della visita del pontefice.

2) 1923-2023: 100 anni dalla visita di mons. Angelo G. Roncalli/Giovanni XXIII ad Agrigento

VENTO DELLO SPIRITO 

Il 3 giugno 2023, anniversario della morte di Giovanni XXIII, nella sala “Giovanni Paolo II” del Palazzo Vescovile , si terra una Giornata di studio su: “Il Concilio Vaticano II e la Chiesa agrigentina” durante la quale sarà messa in evidenza la  la profezia di Papa Roncalli con l’indizione del Concilio e la partecipazione della Chiesa agrigentina alla preparazione e alla partecipazione con i vescovi Peruzzo e Petralia.Nella Stanza Giovanni Paolo II saranno proiettati i video con momenti salienti del Concilio.

3) 2013-2023 10 anni dal primo Viaggio Apostolico di Papa Francesco a Lampedusa

TALASSA

Le acque mi hanno sommerso fino alla gola, l’abisso mi ha avvolto… (Gn 2,6)

Dal 1 al 30 luglio, nella “sala degli ex voto” del Mudia. Un video con immagini dei migranti in mare con il supporto audio di parti dell’omelia di Papa Francesco in occasione della visita a Lampedusa nel 2013, sarà messo in relazione con gli ex voto di mare, evidenziando come il mare ha molti volti. Il suo volto dipende dal tipo di relazione che l’essere umano ha con esso. Speranza e delusione. Vita o morte.

 

donazioni

Sostieni L'Amico del popolo

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare L'Amico del Popolo a crescere con una micro donazione.